Ebola: arriva test veloce

per scoprire il virus 

 
Presto si potrà rivelare la presenza del virus Ebola nel sangue in appena 75 minuti. Si tratta di un dispositivo italiano,  portatile, messo a punto dalle aziende STMicroelectronics e Clonit in collaborazione con l'Istituto Spallanzani, che ne ha anche già verificato con successo l'efficacia. Il dispositivo sfrutta una particolare tecnica di biologia molecolare: il Real Time Pcr. Gli scienziati dello Spallanzani spiegano  che il dispositivo consente di individuare la presenza del virus anche in campioni di sangue umano di pochi microlitri, diluito fino ad un milione di volte, riducendo notevolmente i rischi di contagio. Il dispositivo è efficacie anche contro molti altri virus. 
 
Vedi Heos.it settimanale pdf. Per ricevere Heos.it  email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.