I risultati del progetto SCALES
Zone protette, se collegate migliora
la biodiversità 
 
 
Collegare le zone protette aiuterà gli animali a migrare e contribuirà alla tutela della meravigliosa biodiversità dell'Europa. Le zone protette hanno contribuito decisamente alla conservazione della biodiversità europea, adesso però servono più collegamenti tra le diverse zone e una maggiore attenzione alle esigenze delle singole specie. 
 
Un quadro complesso che è emerso al termine del progetto SCALES (“Securing the Conservation of biodiversity across Administrative Levels and spatial, temporal, and Ecological Scales”), finanziato dall'UE. Uno studio quinquennale che ha valutato la gestione degli habitat naturali europei. Completato nell'estate del 2014, il progetto ha pubblicato una relazione finale e ha messo a disposizione uno strumento interattivo online per i responsabili delle politiche nazionali e comunitarie. 
 
Articolo completo su Heos.it settimanale pdf in Abbonamento