? Profilo e personalità dei giocatori d’azzardo - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

Primo Piano

La preistoria dell’Europa

scorre nei geni dei sardi

18.09.18 - I sardi che vivono nelle zone interne dell'isola conservano - meglio di qualunque altra popolazione contemporanea - le caratteristiche genetiche delle popolazioni presenti nel continente Europeo oltre 7.000 anni fa.


SiMoT, nuova  tecnologia

italiana sensibile

alla singola molecola

per rivoluzionare

la diagnostica medica

14.09.18 - A volte, come in questo caso, non è esagerato dire che è un successo tutto italiano. Per la prima volta al mondo è stato possibile misurare una singola molecola di proteina grazie all'uso di un transistor

 Profilo e personalità

dei giocatori d’azzardo

 

06.02.18 - Definiti i tratti della personalità del gambler (giocatore) patologico grazie a tecniche avanzate di intelligenza artificiale. Lo studio - pubblicato sul Journal of Neuroscience Methods - è stato sviluppato da ricercatori dell’Istituto di bioimmagini e fisiologia molecolare(Ibfm) del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibfm-Cnr) di Catanzaro, a cui ha partecipato l’Università della Calabria.

“Chi è vittima del gioco d’azzardo patologico perde, oltre a ingenti quantità di denaro, la capacità di controllo delle proprie azioni e la fiducia dei propri cari, con la percezione di essere entrato in un tunnel senza via di scampo”, spiega Antonio Cerasa, ricercatore Ibfm-Cnr. “Le neuroscienze - continua - sono impegnate da decenni nello studio di questo disturbo che devasta la vita di moltissime famiglie italiane. Oggi sappiamo che la causa è multifattoriale (genetica, neurobiologica e comportamentale) e conferisce alla persona una vulnerabilità di base, amplificata da fattori psicosociali come povertà o traumi biografici. La letteratura indica già che, oltre a disfunzioni cerebrali e genetiche del sistema dopaminergico, i gambler patologici hanno anche un profilo di personalità disfunzionale, sono cioè più vulnerabili alle situazioni sociali che invitano al gioco, e questo aspetto non è mai studiato finora con metodi di intelligenza artificiale”.

Per indagare questo aspetto poco conosciuto il gruppo di ricerca dell’Ibfm-Cnr ha coinvolto alcune strutture di riabilitazione psichiatrica a Milano e a Catanzaro, allo scopo di valutare i giocatori patologici in cura. “Abbiamo utilizzato algoritmi di intelligenza artificiale per capire se esiste nei giocatori d’azzardo patologici uno specifico costrutto di personalità”, sottolinea a sua volta Danilo Lofaro, ricercatore all’Università della Calabria e coautore del lavoro. Aggiunge: “Sono stati inseriti nel calcolatore 6.000 dati relativi a 160 soggetti che non hanno mai giocato a slot machine o giochi d’azzardo e a 40 pazienti con gambling, ognuno dei quali era analizzato a seconda delle 30 caratteristiche alla base della personalità umana. Nella seconda fase dell’esperimento la macchina, dopo aver processato i dati, ha identificato la miglior combinazione che permette di separare i sani dai malati. Il risultato che consente di classificare otto gamblers su dieci è quello costituito dai seguenti sotto-tratti: bassa apertura mentale; bassa coscienziosità; bassa fiducia negli altri; ricerca di emozioni positive; elevato tratto depressivo e impulsivo. Una persona con queste caratteristiche rischia la vulnerabilità verso questa patologia psichiatrica”.

Alta impulsività e depressione però erano caratteristiche del gambler seriale già note agli psicologi. Al riguardo Ceresa riprende: “L’avanzamento apportato dai modelli multivariati che abbiamo utilizzato è la conoscenza dell’esatta struttura multidimensionale del profilo di base di un giocatore. Un po’ come dire che la malattia è legata all’alterazione di uno o più geni. La personalità è un marcatore oggettivo della funzionalità cerebrale, la cui attendibilità predittiva vale per i disturbi psichiatrici ma anche per malattie neurologiche come Parkinson e Alzheimer. Ad esempio a parità di performance cognitive, l’estroverso pensa e usa aree cerebrali diverse dall’introverso, così come l’ansioso o impulsivo rispetto alla persona emotivamente stabile”.

Lo studio è stato condotto anche grazie al finanziamento Pon03PE_00009_1 NeuroMeasures. “Lo scopo di queste ricerche è creare strumenti sempre più sensibili per riconoscere un disturbo prima che esso si manifesti in tutta la sua gravità. Da anni il nostro istituto di ricerca è impegnato nello sviluppo di innovativi sistemi per migliorare la pratica clinica”, conclude il responsabile della sede di Catanzaro dell’Ibfm-Cnr, Aldo Quattrone. (red)


Vedi
www.cnr.it   
http://www.ibfm.cnr.it/  

Calendario

  

Regalati un libro

Weekend

 

 

 

 

 

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

Le città dell’anello merlato

  

SR cop sett18

N. 09 Settembre 2018

 Per ricevere gratuitamente
"Il Senso della Repubblica"
formato pdf email a heos@heos.it 

 

 Gazzettadiverona.it

GVR foto

 Dossier Guerra Fredda

 

 

News

18.09.18 - All'Università di Pisa

 “Cerimonia del ricordo e delle scuse” a 80 anni dalla firma delle Leggi razziali

cro World Wellness Weekend

17.09.18 - Un tranquillo weekend internazionale di benessere

08.08.18 - Treviso,  i genitori di una bimba immunodepressa in classe con compagni non vaccinati presentano denuncia per tentata epidemia

GVR Pd inter equipe cuore

01.08.18 - Padova, nuovo primato in Cardiochirurgia: con tecnica micro-invasiva rimossa a una paziente una massa nella parte sinistra del cuore

01.08.18 - L'intelligenza artificiale al servizio di giornalisti e lettori

Esa rover exomars2020

24.07.18 - Sarà lanciato dall'Esa il 24 luglio 2020 
Cercasi nome per il rover europeo che esplorerà Marte

17.07.18 - Roma. Quinta edizione, dal 18 al 21 Luglio

Mediterranean Youth Mathematical Championship

 tech cina drone spia forma uccello

26.06.18 - Cina, in azione stormi di colombe robotiche per la sorveglianza dal cielo

 

 

Auto Hy plug in ev

 

 

Vignette nel web - Raccolta 2018

vignetta corriere.it nuovi pacifisti 190918

Corriere.it   19.09.18

vignetta italiaoggi.it tarzan pd 190918

Italiaoggi.it   19.09.18 

 vignetta ilfattoquotidiano.it tempo e onestà 190918

Ilfattoquotidiano.it   19.09.18

vignetta independent attaccato al cavo 190918 

 independent.co.uk   19.09.18

 

In cauda venenum 

18.09.18 - Via il fiasco ai genitori

18.09.18 - Piombo e moneta unica

18.09.18 - Il canto del tetto alla pubblicità in tv

08.09.18 - Stato di diritto o ritorno al papa-re

08.09.18 - Cronache sovraniste "Bannoniane"

08.09.18 - Salvini il telepredicatore

05.09.18 - Intontiti e allineati sotto l'ex incendiario oggi pompiere capo squadra

23.08.18 - A ottobre il Grande Debito manderà il conto e non ci sarà più posto per furbate elettorali tipo Ilva di Taranto o migranti da sbarcare

16.08.18 - Genova ferita e il continuo abbaiare alla Luna

10.08.18 - Obbligo vaccinale flessibile:  "Come le cinture dopo l'incidente"

08.08.18 - Le pestilenze del passato, i vecchi untori, i complotti politici e  i moderni no vax

 

   

Regalati un libro

 

 libro salute spa

 19.09.18 - Salute spa: la sanità svenduta alle assicurazioni

 ----------------------------------------------------------------

Curiosità

Scienze pangea casa tua

09.07.18 -  Pangea, ecco dov'era la tua casa 240 milioni di anni fa

 

 

Immagini dal Mondo

 

 

 



 

  


 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra