Creato l'Alzheimer in provetta  
 
Al Massachussets General Hospital di Boston (USA) è stata creata in provetta la malattia di Alzheimer. In un articolo su Nature gli scienziati hanno spiegato che le  cellule cerebrali modificate hanno creato sia le connessioni tipiche del cervello umano, sia le placche e gli ammassi di proteine tipici della malattia, un modello su cui si potranno studiare le possibili terapie. La ricerca è a lungo termine per cui gli eventuali risultati li vedremo tra alcuni anni. 
 
Regalati o regala un abbonamento a Heos.it