? Regalati un libro - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

Corruzione a norma di legge
La lobby delle grandi 
opere che affonda l'Italia
 
di Francesco Giavazzi Giorgio Barbieri
Rizzoli Editore Luglio 14  pp 238  € 15,00
 
 
 
 
 
A Venezia, già nel XIV secolo, la figura dell’Avogador aveva una funzione precisa: controllare che non venissero effettuate ruberie ai danni del bene pubblico. Poteva svolgere questo ruolo solamente chi non avesse alcun conflitto di interesse con ciò che doveva controllare. Con la vicenda Mose, i veneziani dei tempi d’oro non ci avrebbero pensato due volte: ogni colpevole sarebbe stato portato dopo la condanna a San Marco, legato mani e piedi a quattro cavalli che con un colpo di frusta sarebbero schizzati via in direzioni opposte, squartandoli. 
 
La Serenissima era terribile e implacabile sul furto e lo spreco di soldi pubblici. Più ancora era rigida nella difesa del delicato equilibrio della laguna. Immaginiamo quindi la collera che sarebbe esplosa alla scoperta che il Mose, senza avere ancora dato prova se funzionerà o meno, è già costato, a prezzi aggiornati grazie a preziose ricostruzioni storiche, trenta volte più della grandiosa e costosissima deviazione del Piave compiuta mezzo millennio fa dai nostri bisnonni con mezzi tecnici immensamente inferiori a quelli di oggi. 
 
 Le vicende giudiziarie che hanno coinvolto il MOSE, la “grande opera” ideata per risolvere il problema dell’acqua alta a Venezia, dimostrano invece il fitto intreccio che legava controllori e controllati, con conseguenze nefaste per la città, la regione e il bene comune. In questo libro Francesco Giavazzi e Giorgio Barbieri ricostruiscono la palude che per due decenni ha pervaso non solo il MOSE, ma anche l’Alta Velocità, l’Expo di Milano e altre grandi opere italiane. 
Dal libro emerge un sottile ma resistente filo rosso che collega la Tangentopoli degli anni Novanta al Sistema MOSE. Corruzione delle leggi prima ancora che violazione delle leggi. Spetta alla politica trovare l’antidoto affinché casi del genere non si ripetano più.
 
Perché, il vero drammatico guaio come spiegano Barbieri e Giavazzi, non sono le mazzette, della corruzione e del passaggio di denaro tra imprese e funzionari o politici disposti a oliare gl'ingraggi. Ci sono le leggi votate dietro commissione delle imprese dedite al saccheggio delle risorse pubbliche per sancire il malaffare.
 
L’imperatore guerriero
di Giulio Castelli
 
Newton Compton   Pagine 576 Euro 12,00
 
 
 
 
 
Il libro  è una autobiografia immaginaria di Diocleziano, passato alla storia per la persecuzione contro i Cristiani e per essere stato l’unico imperatore romano ad abdicare e ritirarsi si articola su tre parti. 
 
Nella prima (“Diocle di Salona”) il protagonista narrante racconta  la propria giovinezza.  Le vicende che coinvolgono il giovane Diocle sono storiche.  La seconda parte del romanzo narra l’ascesa al potere di Diocle, divenuto Diocleziano, e le difficoltà che egli incontra nell’affrontare i complessi problemi di uno stato immenso e corrotto, squassato da crisi demografica, economica e morale. È una parte più “politica” che dovrebbe il lettore attento ai fatti di oggi. La terza parte è invece incentrata sulla grande persecuzione contro i Cristiani ed è intitolata “Il persecutore”. Sono coinvolgenti le cause che spingono Diocleziano ad accettare contro la propria indole e volontà, quanto gli viene richiesto da varie parti. Vi è descritto il suo dramma personale attraverso i tentativi di porre fine al bagno di sangue. 
 
Il romanzo si conclude con l’abdicazione di Diocleziano, unica nella storia della Roma imperiale. Vecchio e malato, si è ritirato nel suo palazzo in Dalmazia (che darà origine alla città di Spalato) e da lì vede disgregarsi la complessa e grandiosa costruzione da lui voluta: la Tetrarchia. Assisterà invece a crudeli lotte di successione e all’ascesa di Costantino, privo di scrupoli.  Il libro racconta lo scontro tra tolleranza e fanatismo.
 
Secondo l'autore, Diocleziano impersonò per certi versi uno degli ultimi sussulti di razionalità in un mondo che si stava avviando verso le tenebre dell’irrazionale.  La sua capacità di analisi dei problemi politici, strategici ed economici è talmente moderna,  da essere una lettura interessante per tutti coloro i quali hanno a cuore la cosa pubblica. 
 
L’autore. Giulio Castelli è un giornalista che si è occupato di politica estera e di cultura in due quotidiani nazionali e ha poi amministrato aziende editoriali. Le sue opere principali sono “Il fascistibile” (Bompiani), “Il Leviatano negligente, potere e inefficienza in Italia” (Acropoli), la trilogia sull’ultimo secolo dell’impero romano d’Occidente (“Imperator”, “Gli ultimi fuochi dell’impero romano”, “476 Anno Domini” , tutti pubblicati da Newton Compton editori) e “Il diario segreto di Marco Aurelio” (Newton Compton). (Red)
 

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

Le città dell’anello merlato

 

  

SR Copertina lug20

N. 07 Luglio 2020

Per ricevere gratuitamente
"Il Senso della Repubblica" formato pdf email a heos@heos.it 

 

 Gazzettadiverona.it

GVR foto

 

 

 Cronaca

08.06.20 - Dieci incursioni nella storia dell’Universo

19.05.20 - La storia della giovane istriana - medagli d'oro al merito civile - sequestrata, stuprata e gettata in una foiba nell’ottobre 1943 dai partigiani comunisti slavi 
Aperte le celebrazioni nel centenario della nascita di Norma Cossetto

 Dossier Guerra Fredda

 

Politica 

 

 

Vignette nel web - Raccolta 2020

vignetta corriere.it Mascherine 080820

Corriere.it  08.08.20

vignetta italiaoggi.it Amicizie 080820

Italiaoggi.it  08.08.20

 vignetta esrep Aspettando 080820

espresso.repubblica.it   08.08.20

vignetta heos.it Nobile legno 080820

 Heos.it   08.08.20

    

In libreria

 libro I mostri Calenda

 17.07.20 - I mostri, come sconfiggerli

 ----------------------------------------------------------------

Curiosità

Scienze pangea casa tua

09.07.18 -  Pangea, ecco dov'era la tua casa 240 milioni di anni fa

 

 

Video

Esa Orione video

02.04.20 - Alla scoperta di Orione

ambiente delfini in veneto

31.03.20 - Veneto, a fine febbraio avvistati alcuni delfini ad Albarella

Vangelis Nasa Mars Mythodea

24.03.20 - In tempo di Coronavirus facciamo un viaggio nel tempo e nello spazio
NASA Mission Mars Odyssey 2001, Vangelis Mythodea

 

 



 

  


 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra