Massoni 

Società a responsabilità illimitata 
La scoperta delle Ur-Lodges  
 
di Gioele Magaldi Laura Maragnani 
 
Chiarelettere pp 656  € 19,00
   
 
 
 
In questo libro gli autori raccontano la storia, nomi e obiettivi dei massoni al potere in Italia e nel resto del mondo. Per la prima volta autorevolissimi insider del network massonico internazionale, aprono gli archivi riservati delle proprie super logge (Ur-Lodges). Le liste che saltano fuori sono sconvolgenti. Alcuni esempi. Angela Merkel e Vladimir Putin sono stati iniziati alla stessa Ur-Lodge, la Golden Eurasia. L’Isis è manipolato da superfratelli assolutamente indifferenti all’Islam. Barack Obama,  Xi Jimping, Mario Draghi, Giorgio Napolitano, Christine Lagarde, Pier Carlo Padoan, passando per Gandhi, Reagan, Mandela, Agnelli, Clinton e Blair, sarebbero tutti “grembiulini”. Sarebbe in corso una battaglia per la democrazia tra le Ur-Lodges neoaristocratiche, che vogliono restaurare il potere degli oligarchi, e quelle progressiste, fedeli al motto Liberté égalité Fraternité. 
 
Per gli autori l’ultimo atto di questa guerra sarebbe già iniziato, come rivela Magaldi per la prima volta, con la rottura della “Pax massonica” stilata nel 1981: il patto United Freemasons for globalization. Gli autori danno una rilettura esplosiva del Novecento nei suoi momenti più drammatici:  la guerra fredda, gli omicidi dei fratelli Kennedy e di M.L. King, gli attentati a Reagan e a Wojtyla,  arrivando fino al massacro dell’11 settembre 2001 e all’avanzata dell’Isis in questi giorni. Massoni società a responsabilità illimitata. La scoperta delle Ur-Lodges  è il primo volume di una trilogia che offre un’inedita radiografia del potere.
 
Gioele Magaldi (14 luglio 1971), storico, politologo e filosofo, ex Maestro Venerabile della loggia “Monte Sion di Roma” (Goi), già membro della Ur-Lodge “Thomas Paine”, è Gran Maestro del movimento massonico “Grande Oriente Democratico” (God). Fautore di un impegno solare e progressista della massoneria, ha dato vita anche a “Democrazia Radical Popolare” (Drp) e al Movimento Roosevelt (Mr). Tra le sue pubblicazioni: Ut Philosophia Poesis (Pericle Tangerine) e  Alchimia. Un problema storiografico ed ermeneutico (Mimesis).
Laura Maragnani, giornalista (Europeo, Panorama), ha scritto Le ragazze di Benin City (Melampo), Ecce Omo (Rizzoli), I ragazzi del '76"  (Utet). (Red)
 
Vedi Heos.it settimanale pdf. Per ricevere Heos.it  email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.