Un gas freddo  per amico 
 
 
A bordo della stazione spaziale gli astronauti stanno sperimentando un nuovo modo per produrre un gas freddo da usare sulla Terra per spegnere gli incendi in luoghi sensibili  come data center, biblioteche, musei, impianti petrolchimici , boschi senza danneggiare l’ambiente circostante. 
 
Il progetto, supportato dall’ ESA (agenzia spaziale europea) è di una start-up olandese, la Exxfire, con sede a  Noordwijk, che sta lavorando alla costruzione di un “generatore di gas freddo”. A differenza degli attuali estintori che richiedono una rigorosa manutenzione come ricarica a intervalli regolari, il generatore di gas freddo , il generatore di gas freddo  di Exxfire memorizza il gas in forma solida in un cilindro pressurizzato all’interno del quale, nella parte superiore, c’è l'azoto completamente inerte ed ecologico. Tutto è iniziato con un’invenzione del programma spaziale russo. Utilizzando una combinazione di materiali solidi che si lega chimicamente a un gas, l'invenzione russa controlla il rilascio di una corrente elettrica.
 
Articolo completo su Heos.it settimanale pdf in Abbonamento