Buchi bianchi, a caccia dell’altro lato 
dei buchi neri 
 
Certo i buchi neri sono strani, intriganti, misteriosi e pochissimo ad oggi si sa sul loro conto.  Tuttavia mai porre limiti all’ignoto. In giro c’è sempre di meglio, ossia i cosiddetti   “buchi bianchi” di cui non si sa assolutamente nulla tranne che forse dovrebbero essere  gemelli speculari dei primi.
 
In fisica per ogni azione c'è una reazione; ogni carica positiva ha un negativo; ogni polo nord magnetico ha un polo sud e la materia la sua antimateria. E per i buchi neri? Esiste davvero la possibilità che possano essere speculari a dei fantomatici e ancora inafferrabili buchi bianchi?
 
Articolo completo su Heos.it settimanale pdf in Abbonamento