Scavi archeologici a Lumbini (credits: newscientist.com)

Nepal. La nascita retrodatata al VI secolo prima dell’era volgare 

Trovata a Lumbini 
la casa natale di Buddha

02.12 - Trovato in Nepal e portato alla luce il tempio in cui nacque Buddha. La struttura si trova all'interno del tempio Maya Devi, nella città di Lumbini. Gli archeologi hanno trovato un manufatto in legno che fanno risalire al sesto secolo prima dell’era volgare (p.e.v.). La scoperta è opera del gruppo internazionale di archeologi coordinato da Robin Coningham, dell'università Durham (UK), e da Kosh Prasad Acharya, dell'Ente per lo sviluppo dell'area nepalese del Pashupati. La notizia è stata data dalla rivista Antiquity. La ricerca, avvenuta in uno dei luoghi più sacri del buddismo. È stata sostenuta dai governi di Nepal e Giappone e dalla National Geographic Society. La documentazione archeologica del Buddismo risale al tempo di Asoka, un imperatore indiano che con entusiasmo abbracciò la religione nel terzo secolo prima dell’era volgare. Ma il saggio conosciuto come Buddha probabilmente era vissuto circa tre secoli prima.

Articolo completo su Heos.it settimanale in pdf in Abbonamento