Occhi puntati sulla cometa PanStarrs

 

  
La cometa C/2012 K1 PanSTARRS il 27 aprile

 

Caccia aperta alla cometa C/2012 K1 PanStarrs. Prima di tutto si tratta di capire se la cometa continuerà a crescere  in luminosità come sta facendo. Ci sono ancora poche settimane di tempo per inquadrarla in alto tra le stelle dell’orsa Maggiore mentre vola attraverso il Sistema Solare. Nell'Italia centrale e soprattutto nelle regioni meridionali sarà possibile seguirla più a lungo, fino ai primi giorni di luglio, anche se in condizioni sempre più critiche.

A luglio la cometa scomparirà tra la luce del Sole, andando incontro alla distanza minima dalla nostra stella, prevista per il 27 agosto. Ritornerà a farsi vedere a settembre ma solo ad ottobre si troverà alla distanza minima dalla Terra quando raggiungerà la massima brillantezza. La speranza, ovviamente, è di riuscire a vederla a  occhio nudo però per farlo ci dovremo spostare  nell'emisfero australe.

Articolo completo su Heos.it settimanale pdf in Abbonamento