La fabbrica che produce 
aerei con stampanti 3D

 Costruire aerei e componenti varie con le stampanti 3D. Infranta un’altra frontiere dell' additive manifacturing, la denominazione tecnica della stampa 3D. Adesso viene utilizzata nella nuova fabbrica di Avio Aero un business di GE Aviation, a Cameri (Novara). Potrà ospitare fino a 60 macchine per la realizzazione di componenti in additive manufacturing. Le tecnologie della stampa in 3D, consistono in una vasta serie di strumenti capaci di creare oggetti in maniera “additiva” ossia sovrapponendo strati di materiale l'uno sull'altro, sono nate solo pochi anni fa e stanno progredendo a passi da gigante. Tanto che con la tecnologia additive manufacturing si può affermare che è iniziata una nuova era, che cambia i paradigmi classici della produzione industriale con più libertà geometrica che consente, ad esempio, di produrre in un unico pezzo, fondendo strati successivi di polveri metalliche, componenti che precedentemente occorreva fabbricare assemblando parti differenti.

 Articolo completo su Heos.it settimanale pdf in Abbonamento