In libreria 

 

Sesso Chiesa Streghe

 

 

Maria Mantello 
Sesso Chiesa Streghe
Una storia vecchia e nuova di feminicidi
Roma, Fefè editore, 2022, pp 226, euro 17,00
 
 
24.06.22 - Modelli patriarcali stratificati nel corso dei secoli e accettati nell’abitudine creano quell’omertosa solidarietà sociale su cui la Chiesa, storicamente, ha costruito un sistema. Con la sessualità ridotta a pulsione/peccato da inibire contro la tentazione della strana creatura donna, ha creato anche fertile terreno per una vera e propria operazione di sterminio: la caccia alle streghe contro la discendente di Eva, porta del demonio, come teologi e santi inquisitori propugnavano.
 
Il libro ricostruisce tutto questo e sottolinea come la dogmatica cattolica, proponendo il modello di donna costruito sul mito mariano, lo usa anche come baluardo contro i cambiamenti rivoluzionari della storia sociale e politica. Oggi come ieri, il virus maschilista persiste contro le nuove streghe, donne colpevoli di non obbedire agli schemi sessisti in cui le si vorrebbe ingabbiate. (red)

 

L'autrice. Maria Mantello - docente di storia e filosofia - è la presidente della Associazione “Libero pensiero” (di cui dirige il periodico culturale), scrive su Micromega e L’Idée libre ed è una delle principali organizzatrici delle manifestazioni in cui si intende riaffermare la laicità dello Stato.