? 2021/18/01/ambiente/Nuove tecniche per contare i cinghiali nel territorio - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

Primo Piano

La ricerca si è svolta tra Abruzzo e Lazio ed è stata condotta dall'università di Camerino

Descritta una nuova

pianta endemica

dell'Appennino

Unicam Anthyllis apennina

07.05.21 - Trovata nell’Appennino centrale, tra Abruzzo e Lazio, una specie nuova di pianta. Si tratta di una leguminosa denominata Anthyllis apennina e dedicata alle montagne in cui vive.


Brevettato dall'ENEA un innovativo processo di produzione economica su larga scala 

Diabete, sensori low cost

per misurare

il glucosio nel sangue e non solo

 enea sensori low cost

28.04.21 - Messo a punto nei laboratori dell'ENEA un innovativo processo che garantisce la produzione in modo economico e su larga scala di sensori di precisione utilizzati tanto nelle “striscette” per misurare il glucosio nel sangue nei diabetici, quanto nei dispositivi antitaccheggio o per misurare la concentrazione degli inquinanti nell’acqua o nella frutta.

La metodologia di censimento è stata messa a punto dai ricercatori dell’Istituto dei sistemi complessi del Cnr e dell’Istituto per la ricerca e la protezione ambientale (Ispra)

Nuove tecniche per contare

i cinghiali nel territorio

 

cnr cinghiali

Nella foto, Un branco di cinghiali


18.01.21 - Censire le popolazioni di animali selvatici, come il cinghiale, in modo preciso oggi è possibile. Lo ha dimostrato un gruppo di ricercatori dell’Istituto dei sistemi complessi del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Isc) e dell’Istituto per la ricerca e la protezione ambientale (Ispra). Gli studiosi hanno effettuato una serie di censimenti utilizzando il metodo del “distance sampling” e visori termici notturni in diverse aree protette italiane. Lo studio - pubblicato sulla rivista Wildlife Biology - è stato condotto in condizioni ambientali molto diverse, che vanno dai boschi mediterranei del Monte Arcosu (Sardegna) alle aree agricole di gran pregio nei Colli Euganei (Veneto), fino alle quote maggiori della montagna appenninica (Foreste Casentinesi, Toscana ed Emilia Romagna): tutti ambienti fortemente influenzati dalla presenza del Cinghiale.

«La disponibilità di stime delle popolazioni può permettere di programmare efficacemente le azioni di controllo necessarie al contenimento della specie e di valutare quanto tali azioni siano state efficaci», spiega Stefano Focardi del Cnr-Isc, responsabile della ricerca. Infatti la ricerca dimostra che negli ambienti studiati, con uno sforzo accettabile, si possono ottenere stime precise al 20%, un notevole salto di qualità visto che in Europa oggi nessuno riesce a stimare le popolazioni di Cinghiale.

Barbara Franzetti dell’Ispra, dal canto suo aggiunge: «L’articolo presenta un’estesa discussione dei metodi che possono essere usati per il monitoraggio. Visto l’impatto negativo che la specie ha sulle colture e i costi che questo comporta, la possibilità di impostare una gestione adattativa su dati precisi e affidabili rappresenterebbe uno strumento operativo particolarmente utile». E sulla diffusione della peste suina africana, Focardi, conclude: «Un problema potenzialmente molto serio determinato dalla presenza del Cinghiale è la diffusione della peste suina africana, che può severamente impattare negativamente la suinicoltura europea, e la disponibilità di metodi precisi per la stima delle popolazioni può essere estremamente rilevante per la formulazione delle mappe di rischio». (red)

Vedi
www.cnr.it  
https://www.isprambiente.gov.it/it 

Calendario

  

Regalati un libro

Weekend

 

 

 

 

 

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

Le città dell’anello merlato

 

  

SR cop Aprile21

N. 04 Aprile 2021

Per ricevere gratuitamente
"Il Senso della Repubblica" formato pdf email a heos@heos.it 

 

 Gazzettadiverona.it

GVR foto

 

La Scatola Aprile 21
La Scatola
Foglietto di Satira in Veneto 
29 Aprile 2021 pdf

 

 Cronaca

19.02.21 - Verona. Nuova terapia per i 40.000 malati veneti di artrite reumatoide

GVR gruppo LF

18.02.21 - Padova. Intervento mininvasivo: asportato un rene policistico di 23 kg

26.01.21 - Online i siti 2021 per invio a ENEA dati Ecobonus e Bonus casa

 

 Dossier Guerra Fredda

 

Politica 

 

 

Vignette nel web - Raccolta 2021

vignetta corriere.it zerozero 140521

Corriere.it   14.05.21

 vignetta italiaoggi.it De cuius 140521

Italiaoggi.it  14.05.21

 vignetta ilfq Rotonda giustizia 140521

Ilfattoquotidiano.it   14.05.21

vignetta heos.it Geni incompresi 140521 

Heos.it   14.05.21

    

In libreria

Libro il pesce piccolo 

 04.05.21 - "Non potevo rimanere in silenzio"

 ----------------------------------------------------------------

Curiosità

Scienze pangea casa tua

09.07.18 -  Pangea, ecco dov'era la tua casa 240 milioni di anni fa

 

 

Video

Esa Orione video

02.04.20 - Alla scoperta di Orione

ambiente delfini in veneto

31.03.20 - Veneto, a fine febbraio avvistati alcuni delfini ad Albarella

Vangelis Nasa Mars Mythodea

24.03.20 - In tempo di Coronavirus facciamo un viaggio nel tempo e nello spazio
NASA Mission Mars Odyssey 2001, Vangelis Mythodea

 

 



 

  


 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra