? 2020/07/14/scienze/medicina/Un nuovo sistema sintetico apre sui meccanismi "segreti" delle cellule - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

Primo Piano

La forma è distorta e appare come un anello di luce in cielo distante 12 miliardi di anni luce, quando l'Universo aveva solo 1,4 miliardi di anni

Si chiama SPT0418-47

ed è la più lontana galassia

simile alla Via Lattea

 eso galassia simile Via Lattea

12.08.20 - Scoperta una galassia molto distante e quindi molto giovane che assomiglia sorprendentemente alla nostra Via Lattea. L'hanno scovata alcuni astronomi utilizzando ALMA (Atacama Large Millimeter/submillimeter Array), di cui l'ESO (European Southern Observatory) è partner.


Il meccanismo che innesca l'azione della "Spermidina" è stato scoperto da un gruppo di ricercatori dell’Istituto di biochimica e biologia cellulare del Cnr-Ibbc e di Telethon

A caccia di "Spermidina",

la molecola che ripulisce

gli ingranaggi della memoria

Cnr neuroni De Leonibus

06.08.20 - La Spermidina, una sostanza presente naturalmente in molti cibi, è in grado di correggere i difetti di memoria, rimettendo in moto i neuroni, in soggetti di mezza età predisposti al declino cognitivo grazie alla sua azione di “pulizia” degli aggregati proteici tossici accumulati nel cervello.

Le ricerche sono state condotte da un gruppo internazionale di studiosi e dall'università Sapienza di Roma

Un nuovo sistema sintetico 

apre sui meccanismi "segreti"

delle cellule

 

Sapienza crescita  cellule e apparizione- condensati  biomolecolari

Lo schema della crescita delle cellule e l'apparizione dei "condensati biomolecolari" (credit: uniroma1.it)

 

14.07.20 - Sviluppato un sistema sintetico che permette di studiare in vivo il meccanismo di aggregazione delle proteine nelle cellule, aprendo così nuove strade alla comprensione dell'organismo che, se non funziona correttamente, può causare l’insorgenza di gravi patologie. Lo studio - pubblicato sulla rivista Nature Chemical Biology - è stato condotto da un gruppo di ricerca internazionale con un forte contributo dell'università Sapienza di Roma.

Fino a pochi anni fa si credeva che l’organizzazione interna delle cellule fosse dovuta unicamente alla presenza di alcuni organelli separati dal resto del citoplasma da membrane. Recentemente, invece, è stato scoperto che esiste un certo numero di organelli, detti condensati biomolecolari, che sono sprovvisti di membrana e svolgono un ruolo importante nell’omeostasi cellulare, poiché sono in grado di adattare la propria struttura e funzione a variazioni dell’ambiente interno ed esterno alla cellula stessa. Non solo. I meccanismi alla base della formazione di questi organelli, composti principalmente da proteine e acidi nucleici, sembrano essere coinvolti anche nella patogenesi di malattie come l’Alzheimer, la SLA e la demenza frontotemporale, tutte patologie causate da un’aggregazione anomala di proteine.

A causa dell’elevato numero di componenti del citoplasma, per gli scienziati è molto difficile identificare i meccanismi che determinano la formazione e la dissoluzione dei condensati biomolecolari in condizioni fisiologiche. Per ovviare a questo problema, un gruppo di ricercatori della Sapienza, dell’Istituto Weizmann di Tel Aviv e delle Università di Oxford e Vienna hanno ingegnerizzato geneticamente delle cellule di lievito al fine di produrre proteine in grado di formare condensati biomolecolari con proprietà chimico-fisiche controllabili.

"Grazie all’utilizzo di metodi sperimentali di avanguardia – spiega Lorenzo Rovigatti del Dipartimento di Fisica della Sapienza – siamo stati in grado di capire come le proprietà microscopiche delle proteine e la loro concentrazione controllino la formazione e le caratteristiche dei condensati biomolecolari. Il sistema che abbiamo sviluppato - conclude - è molto generale e può essere utilizzato anche per rispondere a quesiti di grande importanza biologica su alcuni processi microscopici che avvengono nelle cellule e che non sono altrimenti osservabili, come interazioni specifiche tra acidi nucleici e proteine".


Riferimenti 
Designer protein assemblies with tunable phase diagrams in living cells - Meta Heidenreich, Joseph M. Georgeson, Emanuele Locatelli, Lorenzo Rovigatti, Saroj Kumar Nandi, Avital Steinberg, Yotam Nadav, Eyal Shimoni, Samuel A. Safran, Jonathan P. K. Doye, Emmanuel D. Levy - Nature Chemical Biology (2020) DOI https://doi.org/10.1101/2020.06.03.131433 

Vedi
www.uniroma1.it  

Calendario

  

Regalati un libro

Weekend

 

 

 

 

 

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

Le città dell’anello merlato

 

  

SR Copertina lug20

N. 07 Luglio 2020

Per ricevere gratuitamente
"Il Senso della Repubblica" formato pdf email a heos@heos.it 

 

 Gazzettadiverona.it

GVR foto

 

 

 Cronaca

08.06.20 - Dieci incursioni nella storia dell’Universo

19.05.20 - La storia della giovane istriana - medagli d'oro al merito civile - sequestrata, stuprata e gettata in una foiba nell’ottobre 1943 dai partigiani comunisti slavi 
Aperte le celebrazioni nel centenario della nascita di Norma Cossetto

 Dossier Guerra Fredda

 

Politica 

 

 

Vignette nel web - Raccolta 2020

vignetta corriere.it Egoimmagine 120820

Corriere.it  12.08.20

vignetta italiaoggi.it Chiarezza 120820

Italiaoggi.it  12.08.20

 vignetta ilfq Estateinvirus 120820

ilfattoquotidiano.it   12.08.20

vignetta heos.it Così è 120820

 Heos.it   12.08.20

    

In libreria

 libro I mostri Calenda

 17.07.20 - I mostri, come sconfiggerli

 ----------------------------------------------------------------

Curiosità

Scienze pangea casa tua

09.07.18 -  Pangea, ecco dov'era la tua casa 240 milioni di anni fa

 

 

Video

Esa Orione video

02.04.20 - Alla scoperta di Orione

ambiente delfini in veneto

31.03.20 - Veneto, a fine febbraio avvistati alcuni delfini ad Albarella

Vangelis Nasa Mars Mythodea

24.03.20 - In tempo di Coronavirus facciamo un viaggio nel tempo e nello spazio
NASA Mission Mars Odyssey 2001, Vangelis Mythodea

 

 



 

  


 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra