? 2018/07/26/scienze/genetica/Scoperto il segreto del fiore “petaloso” - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

Primo Piano

Torino. La ricerca è stata condotta da Cnr-Ispa e Ospedale Sant'Anna della Città della Salute

Il latte d'asina fortifica

i neonati prematuri

29.11.18 -  Nei bambini prematuri che in Italia sono più del 6% di tutti i nati -  oltre 30.000 l’anno, di cui 5.000 sotto i 1.500 grammi di peso -  i segni di intolleranza alimentare si dimezzano con l’uso del latte d’asina.


Sei università europee firmano

l'alleanza internazionale

sulla Bioeconomia

21.11.18 - Bologna. Poste le basi per la nascita del consorzio "European Bioeconomy University". Attori dell'iniziativa sono le sei principali università europee nel campo della bioeconomia.

Uno studio dell’Università Statale di Milano e del PTP Science Park di Lodi riconduce la moltiplicazione di petali dei fiori di pesco e delle rose alla mutazione di un gene regolatore

Scoperto il segreto

del fiore “petaloso”

 

Unimi petaloso1

Sopra, a sinistra una rosa a cinque petali, con la forma ‘originale’ del fiore molto comune tra le rose selvatiche. A destra una rosa con decine di petali, uno spettacolo consueto nei nostri giardini (Foto:unimi.it/Francesco Gattolin)

 

Unimi petaloso2

La rosa “Bella di Monza”, elegantissima varietà creata agli inizi dell’800 (Foto: unimi.it/Silvano Fumagalli)

 

26.07.18 - Il fiore “petaloso” della rosa e del pesco da oggi non ha più segreti. Per la prima volta infatti è stato individuato nella mutazione di un gene la causa della moltiplicazione dei petali. La ricerca è frutto di una collaborazione tra l’Università degli Studi di Milano, dove è stata coordinata dalla Laura Rossini, docente di genetica agraria al Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali, ed il PTP Science Park di Lodi, con il primo autore Stefano Gattolin (ora ricercatore al CNR-IBBA).

Lo studio - pubblicato su The Plant Journal - è partito dall’analisi genetica del numero dei petali nei fiori di pesco, attuata analizzando incroci fra peschi da frutto (5 petali) e peschi ornamentali (molti petali) prodotti dal Daniele Bassi del Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali dell’Università di Milano.

Conosciuto in tutto il modo per i suoi frutti, il pesco è stato domesticato migliaia di anni fa in Cina, dove è tradizionalmente considerato l'albero dell’immortalità o della longevità, ed è molto apprezzato anche per la generosa fioritura celebrata ogni anno con festival importanti come quello di Shangai.

“La sequenza genomica del pesco è stata cruciale per individuare la posizione cromosomica e il gene candidato Di2 che codifica per un fattore di trascrizione della superfamiglia APETALA2: una particolare mutazione di questo gene chiave dello sviluppo del fiore ne altera la regolazione portando alla formazione di un’abbondanza di petali” spiega Laura Rossini.

La prova del nove a conferma dell’importanza di questa mutazione è venuta dall’analisi di alcune varietà di rose messe a disposizione dall’ Associazione Italiana della Rosa e raccolte dal roseto Niso Fumagalli presso la Reggia di Monza ( https://www.airosa.it/index.asp).

A differenza delle rose a 5 petali quali molte rose selvatiche e alcune varietà che adornano i nostri giardini” commenta Stefano Gattolin “quelle con molti petali, certamente più conosciute, hanno una mutazione funzionalmente analoga nel gene di rosa omologo a Di2 di pesco”.

Tra le rose analizzate vi è anche la Bella di Monza, forse la più iconica e romantica delle varietà di rosa create agli inizi del 1800 da Luigi Villoresi, primo ibridatore di rose in Italia. Questa scoperta apre la strada a ricerche su altre specie di interesse ornamentale quali il garofano e la petunia, piante per le quali sono state selezionate dall’uomo spettacolari varietà a “fiore doppio”.

Il florovivaismo è un’attività di grande importanza economica e si stima che il valore della produzione globale di piante da fiore sia di 55 miliardi di dollari con l’Europa ai primi posti sia per produzione sia per consumo. I “fiori doppi”, con aumentato numero di petali, sono stati selezionati dall’uomo per il loro aspetto attraente e il loro valore commerciale in diverse piante ornamentali, fra cui appunto la rosa e il pesco. (red)


Vedi
www.unimi.it 
https://www.airosa.it/index.asp  
https://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/tpj.14036 

Calendario

  

Regalati un libro

Weekend

 

 

 

 

 

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

Le città dell’anello merlato

  

SR cop Nov18

N. 11 Novembre 2018

 Per ricevere gratuitamente
"Il Senso della Repubblica"
formato pdf email a heos@heos.it 

 

 Gazzettadiverona.it

GVR foto

Launching pad

GVR E Defalco cop canzone

06.11.18 - Da Verona una nuovo rapper: Krim presenta la sua "Rooftop"  (Ascolta la canzone)

 

 

News

09.11.18 - "Prof " a scuola di Fisica: primo corso per docenti "Pid" ai laboratori di Legnaro

cro new perspective

08.11.18 -  Roma. New Perspective: 21 artisti italiani a sostegno della ricerca contro il mieloma multiplo

ambiente iceberg rettangolari nasa

24.10.18 - Antartide, fotografati due grandi iceberg rettangolari

01.08.18 - L'intelligenza artificiale al servizio di giornalisti e lettori

Esa rover exomars2020

24.07.18 - Sarà lanciato dall'Esa il 24 luglio 2020 
Cercasi nome per il rover europeo che esplorerà Marte

17.07.18 - Roma. Quinta edizione, dal 18 al 21 Luglio

Mediterranean Youth Mathematical Championship

 tech cina drone spia forma uccello

26.06.18 - Cina, in azione stormi di colombe robotiche per la sorveglianza dal cielo

 

 Dossier Guerra Fredda

 

Auto Hy plug in ev

 

 

Politica
 
 

Vignette nel web - Raccolta 2018

vignetta corriere.it inaffondabile 131218

Corriere.it   13.12.18

vignetta italiaoggi.it magheggi 131218

Italiaoggi.it   13.12.18 

 vignetta ilfattoquotidiano.it rosso natale 131218

Ilfattoquotidiano.it   13.12.18

vignetta heos.it sgonfiamento 131218

 Heos.it    13.12.18

 

In cauda venenum 

22.11.18 - Il paradosso delle tendenze anti-scientifiche

19.11.18 - La Campania "fa rotta" verso una completa economia circolare...

08.11.18 - Il governo del cambiamento fondato sul "rinvio" permanente diffuso

05.11.18 - Passi lunghi e ben distesi

31.10.18 - Il Governo del popolo dei sì e dei sempliciotti

29.10.18 - "Siamo sotto attacco" (ancora)

27.10.18 - Aria pesante da "5 Stalle"

24.10.18Gli evasori godono e la rivoluzione fiscale si  trasforma nella solita stangata

23.10.18 - Pendolari Fs: sguardo fisso nell'alto dei cieli

 

   

Regalati un libro

 

libro balena bianca racconta

22.11.18 - Una storia d'amore per la natura

 ----------------------------------------------------------------

Curiosità

Scienze pangea casa tua

09.07.18 -  Pangea, ecco dov'era la tua casa 240 milioni di anni fa

 

 

Immagini dal Mondo

geo neist point scotland 18.10.18 - Camminando a Waterstein Head

 

 



 

  


 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra