? Weekend - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

Natale con gli Sci in Alta Badia

 
 

Sciare in Alta Badia (image, Alex Filz)
 
 
 
Per il 25 dicembre il comprensorio sciistico dell’Alta Badia (Bolzano)  apre tutti i collegamenti tra i paesi. Condizioni neve eccellenti per gli amanti dello sci. La Gran Risa si è rivelata al mondo intero in uno stato perfetto in occasione del gigante di Coppa del Mondo, che si è svolto domenica 21 dicembre. 
 
Durante i giorni scorsi, le temperature sono scese notevolmente sotto lo zero termico, permettendo di produrre neve con i cannoni, dislocati lungo le piste dell’Alta Badia. Il comprensorio sciistico dispone, infatti, di un sistema di innevamento artificiale di ultima generazione e ad elevate prestazioni, che assicura condizioni sciistiche ottimali anche in caso di nevicate scarse. In questo modo già nell’ultimo weekend è stato possibile aprire un numero notevole di piste, che ha permesso di accontentare anche lo sciatore più esigente. 
Ad oggi, il numero di impianti e piste aperti è aumentato giorno dopo giorno, grazie anche al grande impegno di uomini e mezzi da parte delle società che gestiscono gli impianti di risalita. 
 
Per le vacanze di Natale si prevede l’operatività della quasi totalità degli impianti e piste, nonché dei collegamenti fra i vari paesi del comprensorio sciistico dell’Alta Badia e con le vallate limitrofe. Si potrà dunque sciare, sci ai piedi, da Badia/Santa Croce a La Villa, San Cassiano, Corvara e Colfosco. 
 
Inoltre, è aperta già dal 17 dicembre la Sellaronda in senso antiorario e da alcuni giorni in entrambi i sensi. Si prevede inoltre nei prossimi giorni l’apertura della pista che porta dal Lagazuoi al paese di San Cassiano. Lo stato delle prenotazioni alberghiere per il periodo di fine anno è molto positivo e vicino al “tutto esaurito”. Per i prossimi giorni è previsto un ulteriore calo delle temperature che consentirà l’impiego massiccio dell’intero sistema di innevamento su tutto il comprensorio sciistico per completare le parti di innevamento ancora mancanti.
 
Vedi  www.altabadia.org 
Heos.it settimanale pdf.  Per ricevere Heos.it  email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 
 

Il Cervino si illumina per festeggiare

i 150 anni dalla prima ascesa

dal versante italiano

 
 
 

L'alba sul Cervino
 
Si avvicina Capodanno ed a Cervinia-Valtournanche è tutto pronto per dare il via alla suggestiva illuminazione del Cervino, che segna l’inizio ufficiale di Cervino 2015, una serie di eventi dedicati ai 150 della prima scalata compiuta sul versante italiano da Jean Antoine Carrel il 17 luglio 1865. 
 
Una settimana quella dal 30/12 al 07/01- 2015 che vedrà Cervinia-Valtournanche, protagoniste di una serie di spettacoli straordinari che accoglieranno i turisti e gli alpinisti provenienti da tutto il mondo in questo periodo dell’anno. 
 
Il countdown parte la sera del 29 dicembre con la prima fiaccolata lungo la via ferrata che arriverà al centro di Valtournanche cui parteciperanno le Guide del Cervino, tutti i maestri di sci e gli sci club, accompagnati da gruppi musicali che si incontreranno nella Piazzetta delle Guide per terminare con un mirabolante spettacolo pirotecnico. 
 
Il 30 dicembre il Cervino si illuminerà in tutto il suo splendore, al termine di una seconda fiaccolata che partendo da vari punti si concluderà a Cervinia. Il Cervino si illuminerà al termine di una serie di esibizioni dei maestri di sci, telemark, scenografici salti sulla neve, fuochi d’artificio e concerto finale. E per dare il benvenuto al nuovo anno una grande festa per le vie del Centro di Cervinia con la musica di Radio Number 1. E con la magia del Cervino illuminato - che si ripeterà fino al 7 gennaio 2015 -  ha inizio Cervino 2015.
 
www.cervinia.it 
Vedi Heos.it settimanale pdf.  Per ricevere Heos.it  email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 

Altri articoli...

  1. La rocciosa Malles tra castelli e abbazie
  2. Sestola, la perla dell’Appennino
  3. Fanum Fortunae, tra storia antica e modernità
  4. I sassi di Roccamalatina
  5. Camminando lungo i sentieri del Risorgimento
  6. La baia di Ieranto e il mito omerico delle Sirene
  7. Poffabro, da “commun poverissimo” a Borgo d’Italia
  8. Sabbioneta, l’Atene dei Gonzaga tra i fiumi Po e Oglio
  9. Viaggio nel tempo alle pendici del Monte Cetona
  10. Galeata,borgo antico tra Toscana e Romagna
  11. Lavarone, il lago preferito da Sigmund Freud
  12. Aquisgrana, l’antica capitale di Carlo Magno
  13. Bruges, la Venezia del Nord
  14. Battaglia Terme, tra canali e laghetti sulfurei, cultura e grandi castelli
  15. Fortezza delle Verrucole, balcone naturale sulle Alpi Apuane e sugli Appennini
  16. Tarquinia, tra cultura archeologia e mare
  17. Luserna, tra forti e trincee della “Grande Guerra” corre il sentiero dell’immaginario
  18. Jesi, “Città europea dello sport”
  19. Vermiglio, dove finiva l’Austria e iniziava la Lombardia
  20. Alla scoperta dei luoghi della Grande Guerra
  21. Tresigallo, Città d’Arte e del ‘900
  22. Sestri Levante la città dei “due mari”
  23. Nel gran bosco della Mesola tra cervi e daini in libertà
  24. Egnazia, la ricca capitale dei messapi
  25. Val d'Orcia, ricerca estetica del paesaggio rinascimentale
  26. Dozza, colorato fuso medievale circondato da vigneti
  27. Bobbio, gioiello medievale in val Trebbia
  28. Forte dei Marmi, festeggia 100 anni di mondanità
  29. Malcesine, dove scorre il fiume più breve al mondo, solo 175 metri
  30. rimini Verucchio: da centro villanoviano, etrusco e romano a culla dei Malatesta
  31. La città sotterranea di Camerano
  32. La villa romana di Russi, splendore e decadenza
  33. Urbs Salvia, il parco archeologico più esteso delle Marche
  34. Travo, quattro passi tra le capanne del villaggio neolitico
  35. Castelseprio, un tempo capitale amministrativa, giudiziaria e militare, oggi area archeopatrimonio dell’Umanità
  36. In viaggio lungo l’antica Via Annia
  37. Godiasco Salice Terme, sulla via del sale e dei fanghi
  38. La Riserva naturale Gola del Furlo e il tartufo bianco di Acqualagna
  39. Il Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo
  40. Alla scoperta del Parco Regionale Abbazia di Monteveglio
  41. Parco Naturale Prealpi Giulie: “Destinazione d'eccellenza”
  42. Arcevia: storia, arte, cultura e gastronomia tra Appennini e Adriatico
  43. Parco del Beigua, balcone naturale sulle due riviere liguri
  44. Paneveggio e la foresta dei violini
  45. Altopiano di Asiago, il più antico stato federale del mondo
  46. La Val di Funes e le sue“Perle delle Alpi”

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

Le città dell’anello merlato

  

SR Cop ottobre18

N. 10 Ottobre 2018

 Per ricevere gratuitamente
"Il Senso della Repubblica"
formato pdf email a heos@heos.it 

 

 Gazzettadiverona.it

GVR foto

Launching pad

GVR E Defalco cop canzone

06.11.18 - Da Verona una nuovo rapper: Krim presenta la sua "Rooftop"  (Ascolta la canzone)

 

 

News

09.11.18 - "Prof " a scuola di Fisica: primo corso per docenti "Pid" ai laboratori di Legnaro

cro new perspective

08.11.18 -  Roma. New Perspective: 21 artisti italiani a sostegno della ricerca contro il mieloma multiplo

ambiente iceberg rettangolari nasa

24.10.18 - Antartide, fotografati due grandi iceberg rettangolari

01.08.18 - L'intelligenza artificiale al servizio di giornalisti e lettori

Esa rover exomars2020

24.07.18 - Sarà lanciato dall'Esa il 24 luglio 2020 
Cercasi nome per il rover europeo che esplorerà Marte

17.07.18 - Roma. Quinta edizione, dal 18 al 21 Luglio

Mediterranean Youth Mathematical Championship

 tech cina drone spia forma uccello

26.06.18 - Cina, in azione stormi di colombe robotiche per la sorveglianza dal cielo

 

 Dossier Guerra Fredda

 

Auto Hy plug in ev

 

 

Vignette nel web - Raccolta 2018

vignetta corriere.it il ponte lungo 131118

Corriere.it   13.11.18

vignetta italiaoggi.it ombra minacciosa 131118

Italiaoggi.it   13.11.18 

 vignetta ilfattoquotidiano.it donna alta velocità 131118

Ilfattoquotidiano.it   13.11.18

vignetta heos.it domanda e risposta 131118

 Heos.it    13.11.18

 

In cauda venenum 

08.11.18 - Il governo del cambiamento fondato sul "rinvio" permanente diffuso

05.11.18 - Passi lunghi e ben distesi

31.10.18 - Il Governo del popolo dei sì e dei sempliciotti

29.10.18 - "Siamo sotto attacco" (ancora)

27.10.18 - Aria pesante da "5 Stalle"

24.10.18Gli evasori godono e la rivoluzione fiscale si  trasforma nella solita stangata

23.10.18 - Pendolari Fs: sguardo fisso nell'alto dei cieli

18.10.18 - Onestà onestà e pace fiscale a chi ricicla danaro sporco

09.10.18 - Esperienze da rifare

09.10.18 - Gli imbonitori tra pastorelli e prelati

08.10.18 - Tutto a tempo debito

 

   

Regalati un libro

 

Libro balle mortali

 31.10.18 - Vivere con la scienza per non morire da ciarlatani

 ----------------------------------------------------------------

Curiosità

Scienze pangea casa tua

09.07.18 -  Pangea, ecco dov'era la tua casa 240 milioni di anni fa

 

 

Immagini dal Mondo

geo neist point scotland 18.10.18 - Camminando a Waterstein Head

 

 



 

  


 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra