Rassegna Stampa

ilfattoquotidiano.it

Corruzione, Renzi:

‘Lotta senza quartiere’.

Ma Grillo attacca:

‘Marino dimettiti’

 

12.06 - Matteo Renzi, dopo il riesplodere dello scandalo Mafia capitale, esorta a una “lotta senza quartiere” alla corruzione. “Dobbiamo impegnarci, anche in Italia, in una lotta senza quartiere alla corruzione, per una lotta senza quartiere alle inefficienze burocratiche e per cambiare le cose che non vanno”, ha sottolineato il presidente del Consiglio a una conferenza di Expo. Ma su di lui e sul Pd pesa ora la questione di Ignazio Marino, il sindaco non coinvolto nelle indagini ma di cui da più parti si chiedono le dimissioni. Lo fa oggi Beppe Grillo: “Roma è ostaggio di criminali e politici corrotti. Il Pd c’è dentro fino al collo, ma “Ignaro Marino” fa finta di non sentire e intanto gli commissariano il Giubileo. #MarinoDimettiti” è la conclusione di un post che lancia la “fiaccolata dell’onestà con i parlamentari del M5s che partirà alle 21 del 27 giugno ad Ostia”.

Vai all'articolo

Heos.it settimanale pdf. Per ricevere Heos.it email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.