Venezia. Libreria Sansoviniana giovedì 6 marzo, ore 17
terzo incontro del ciclo
 
“Venezia prima di Venezia. Archeologia e mito”
 
"Il mito troiano. Realtà e leggenda"
 
 
 
 
Una parte della storiografia del passato ha inteso far nascere la Laguna di Venezia come conseguenza delle invasioni delle popolazioni di origine germanica dei secoli V-VI. In realtà la vitalità della laguna è molto più antica e affonda le sue radici in periodi storici lontani, avvolti dalle nubi della storia e della leggenda.
 
Giovedì 6 marzo  alle ore 17, nel Salone della Libreria Sansoviniana (Piazzetta San Marco 13/a, Venezia), si terrà la conferenza di Lorenzo Braccesi (Università di Padova) "Il mito troiano. Realtà e leggenda", terzo incontro del ciclo “Venezia prima di Venezia.  Archeologia e mito” organizzato dalla Biblioteca Nazionale Marciana  e dal Centro Studi Torcellani. 
 
L’incontro è il terzo di quattro appuntamenti organizzati  dalla Biblioteca Nazionale Marciana e il Centro Studi Torcellani a seguito del notevole riscontro di pubblico e l’apprezzamento della critica ottenuti lo scorso anno. Questo secondo ciclo di quattro conferenze vuol proporre una nuova lettura di tematiche legate alla storia, all’arte e all’archeologia di Venezia e della sua laguna, secondo lo stile scientifico-divulgativo che anima il progetto nato da questa collaborazione. Gli incontri, coordinati da Lorenzo Braccesi, tratteranno il tema di “Venezia prima di Venezia. Archeologia e mito” nel quale storia e tradizione, a volte mitologica, si fondono in un secolare curioso e affascinante binomio.
 
Regalati o regala un abbonamento a Heos.it