? Il cavaliere nero - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

Regalati un libro

Il cavaliere nero

di Paolo Biondani, Carlo Porcedda

Chiarelettere 
pp 208 € 13,90

libro cavaliere nero

Quando una rete trasmette una pellicola, paga una cifra al titolare dei diritti. È la regola. Un gran numero di film di cassetta e un discreto portafoglio di capolavori del cinema italiano sono una fonte di reddito diretta di Silvio Berlusconi, attraverso una sua società personale.«Questa volta è tutto legale - si legge nel libro che ripercorre vent’anni di indagini sull’ex premier e quantifica in 1,2 miliardi i fondi neri scoperti - non c’entrano società offshore né oscuri conti esteri». L’idea del Cavaliere di farsi un proprio «orticello» di diritti cinematografici nacque grosso modo all’inizio degli Anni 90.

Un decennio prima, negli anni 80 la Fininvest faceva incetta di diritti televisivi su migliaia di film e telefilm, soprattutto americani. Poi nel 1989 Berlusconi costituisce la Mercurio Fincom. «Il colpo grosso questa ditta - ricostruiscono i due autori del libro - lo mette a segno tra il 1993 e il ‘94». Che cosa succede? Una girandola di compravendite di diritti tv (oltre 700 film) che Mercurio compra da Fininvest e rivende alla nascente Mediaset. Le date sono importanti: il 31 dicembre 1993 la Fininvest conferisce il magazzino film e telefilm alla neonata Mediaset srl che nel ‘95 diventerà la grande Mediaset quotata in Borsa. Tuttavia una fetta del magazzino film di Fininvest non passa a Mediaset ma alla Mercurio. Nella lista d’oro spiccano opere intramontabili di Federico Fellini come La dolce vita, I vitelloni e Lo sceicco bianco. E un capolavoro di Dino Risi il cui titolo, oggi, suona quasi beffardo: In nome del popolo italiano».

Gli autori. Paolo Biondani, giornalista, dal 1990 cronista giudiziario del “Corriere della Sera”, dal 2007 scrive per “l’Espresso”. Con Mario Gerevini e Vittorio Malagutti ha pubblicato il libro CAPITALISMO DI RAPINA (Chiarelettere 2007). Carlo Porcedda, giornalista. Dopo dodici anni da cronista politico all’Ansa, nel 2001 sceglie la libera professione firmando articoli per “D-la Repubblica”, “El Mundo”.

 

 

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

Le città dell’anello merlato

  

SR cop gen20

N. 01  Gennaio 2020

Per ricevere gratuitamente
"Il Senso della Repubblica" formato pdf email a heos@heos.it 

 

 Gazzettadiverona.it

GVR foto

 

 

 Cronaca

GVR Venezia si alzano le dighe del Mose2

03.12.19 - Venezia, positivo il test di solevamento del Mose

 Dossier Guerra Fredda

 

Auto Hy plug in ev

 

 

La puntura
20.01.20 - Accontentiamolo!
Modello Standard

14.01.20 - Condizionamenti

Vignette nel web - Raccolta 2020

vignetta corriere.it Fine primo tempo 200120

Corriere.it   20.01.20

vignetta italiaoggi.it La presa 200120

Italiaoggi.it   20.01.20

vignetta esrep Il tubo 200120 

Espresso.Repubblica.it   20.01.20

vignetta heos.it Effetti speciali 200120

 Heos.it   20.01.20

    

Regalati un libro

Libro La mia europa daverio

 12.12.19 - La mia Europa
 a piccoli passi

 ----------------------------------------------------------------

Curiosità

Scienze pangea casa tua

09.07.18 -  Pangea, ecco dov'era la tua casa 240 milioni di anni fa

 

 

Immagini dal Mondo

 

 

 



 

  


 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra