Unibo, presentate

tre nuove varietà di pere

Si chiamano Lucy Sweet, Early Giulia e Debby Green e sono state  presentate per la prima volta al pubblico a Bolzano in occasione della fiera internazionale Interpoma. Lucy Sweet, Early Giulia e Debby Green, sono le tre nuove varietà di pero che l'Università di Bologna presenterà in occasione di Interpoma, la fiera internazionale biennale dedicata al settore del melo che prenderà il via a Bolzano giovedì 20 novembre.

Le tre nuove varietà sono il risultato di un programma di perfezionamento genetico realizzato dal Dipartimento di Scienze Agrarie dell'Alma Mater, con la collaborazione del Consorzio Italiano Vivaisti di Ferrara, che puntava ad ottenere caratteri migliorativi in termini di qualità del frutto e standard di presentazione, resistenza alle malattie ed un ampio calendario di maturazione.

Risultati pienamente raggiunti. Le pere Lucy Sweet, Early Giulia e Debby Green si distinguono per la loro maturazione precoce (fino a quindici giorni prima delle Williams), per la buona o ottima produttività, per una polpa dolce e di buon sapore e per una buona conservabilità (fino a sei mesi in frigoconservazione). (Red)

Vedi http://www.unibo.it