? Nuovi elicotteri ed auto volanti nel futuro del trasporto aereo - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

 
 

Nuovi elicotteri ed auto volanti 

nel futuro del trasporto aereo

 
 
Immagine artistica di un veicolo aereo personale (Pav) 
 
 
 
In fase di sviluppo un nuovo meccanismo di guida per elicotteri, che potrebbe aprire alle cosiddette “automobili volanti” e diminuire la congestione del traffico stradale. Per decenni le automobili volanti sono state presenti nelle nostre visioni di come potrebbero apparire le città del futuro. Ora un gruppo di ricercatori finanziati dall'UE impegnati nel progetto MYCOPTER ha sviluppato un sistema di guida che rende gli elicotteri facili da controllare quanto le automobili. Anche se possedere il proprio “veicolo aereo personale” (PAV) potrebbe essere ancora di là da venire, il successo del progetto apre la possibilità che un giorno i veicoli volanti possano davvero essere una parte integrante della rete di trasporto urbano.
 
 
Attualmente soltanto i piloti che hanno seguito un intenso addestramento sono in grado di far volare un elicottero. Si deve gestire il controllo su quattro assi per mantenere una posizione stabile nell'aria. Questo richiede destrezza, conoscenze e concentrazione. Allo scopo di estendere il volo aereo al grande pubblico, il funzionamento dei PAV deve essere semplificato in modo significativo, introducendo un maggiore livello di automazione.
 
Il progetto MYCOPTER è stato avviato nel 2011 con l'obbiettivo di sviluppare un PAV ideato per spostarsi da casa al posto di lavoro. Il progetto immaginava che il veicolo potesse volare a un'altitudine ridotta in ambienti urbani, essere completamente o parzialmente autonomo senza richiedere un controllo del traffico aereo da terra e operare al di fuori dello spazio aereo controllato. L'attuale traffico aereo rimarrebbe quindi inalterato, garantendo così una facile integrazione dei PAV nella prossima generazione dello spazio aereo controllato.
 
 
Articolo completo su Heos.it settimanale pdf. Per ricevere Heos.it  email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

Le città dell’anello merlato

  

SR cop gen20

N. 01  Gennaio 2020

Per ricevere gratuitamente
"Il Senso della Repubblica" formato pdf email a heos@heos.it 

 

 Gazzettadiverona.it

GVR foto

 

 

 Cronaca

GVR Venezia si alzano le dighe del Mose2

03.12.19 - Venezia, positivo il test di solevamento del Mose

 Dossier Guerra Fredda

 

Auto Hy plug in ev

 

 

La puntura
20.01.20 - Accontentiamolo!
Modello Standard

14.01.20 - Condizionamenti

Vignette nel web - Raccolta 2020

vignetta corriere.it Il perdente 270120

Corriere.it   27.01.20

vignetta italiaoggi.it Senza futuro 270120

Italiaoggi.it   27.01.20

vignetta ilfq Rifornimento post elettorale 200120 

Ilfattoquotidiano.it   27.01.20

vignetta heos.it Lindifferente 270120

 Heos.it   27.01.20

    

In libreria

libro Andreoli Homo incertus

 27.01.20 - Homo incertus

 ----------------------------------------------------------------

Curiosità

Scienze pangea casa tua

09.07.18 -  Pangea, ecco dov'era la tua casa 240 milioni di anni fa

 

 

Immagini dal Mondo

 

 

 



 

  


 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra