Molecola distrugge 

le cellule tumorali 

 
Prima si fa agganciare e inglobare dall'antigene della cellula colpita da tumore, poi una volta all'interno rilascia la tossina letale che ha “in dotazione” e uccide il tessuto malato. Ecco l'anticorpo armato denominato Men1309 che agisce come una bomba intelligente contro le cellule tumorali. Gli esperimenti su malati di tumore  inizieranno nel 2016 e saranno condotti dalla multinazionale farmaceutica Menarini.
 
La molecola  è stata selezionata e sperimentata in vitro e in vivo dai ricercatori di Berlin Chemie - Menarini e Oxford BioTherapeutics.  Men1309, è un anticorpo monoclonale coniugato ad una tossina: da qui l'appartenenza alla classe dei cosiddetti “anticorpi-armati”.