Esseri umani 2.0
Transumanismo, il pensiero dopo l’uomo
 
di Roberto Manzocco
 
Springer Verlag 2014,  pag 356 € 24,00
 
 
 
 
 
In questo nuovo saggio, l’autore Roberto Manzocco illustra il pensiero transumanista, che nasce tra gli appassionati di scienza e di fantascienza degli Stati Uniti degli anni cinquanta e sessanta, che ha come riferimenti culturali pensatori visionari come Nikolai Fedorov o Julian Huxley e che fa proseliti tra i techno geek, gli appassionati di computer e di nuove tecnologie, soprattutto in California. Si tratta di una prospettiva affascinante, che permette al lettore di riflettere sulle grandi conquiste scientifiche raggiunte negli ultimi anni e di confrontarsi le grandi questioni, anche etiche, che esse sollevano, senza richiedere necessariamente di accettare le risposte dei transumanisti.
 
Il tema del transumanismo viene trattato in modo accessibile al grande pubblico. Le idee  vengono comparate sistematicamente con lo stato dell'arte della ricerca scientifica contemporanea più avanzata e futuribile. Il transumanismo è un movimento filosofico e culturale internazionale che vuole che l'uomo prenda in mano la propria evoluzione biologica tramite l'uso della tecnologia. L'obiettivo finale è quello di raggiungere uno stadio evolutivo “post-umano”, in cui noi stessi e i nostri discendenti possiamo godere di una vita lunghissima e di capacità fisiche e mentali superiori a quelle attuali.
 
Un po' come il “Giano bifronte” della tradizione romana, il movimento transumanista ha due facce, in questo caso una rivolta al presente, ai progressi scientifici e tecnologici attualmente in corso, e l'altra che guarda al mondo che verrà. Il libro costituisce per il lettore un viaggio tra le affermazioni, le idee più concrete e quelle più fantasiose di questi pensatori, ed effettuerà nel contempo un “reality check”, esaminando lo stato dell'arte in ambito tecno-scientifico, andando cioè a vedere che rapporto hanno queste idee con il lavoro e le ricerche degli scienziati non esplicitamente transumanisti.
 
L'autore. Roberto Manzocco, dottore di ricerca in storia della scienza e giornalista scientifico; si occupa da molti anni di svariati argomenti, dalla Teoria dei Sistemi ai future studies, dalla pragmatica della comunicazione umana allo studio dei rapporti istituzionali tra Stati Uniti e Unione Europea.
 
 
Vedi Heos.it settimanale pdf. Per ricevere Heos.it  email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.