Barcellona si prepara 

ad un sistema di autobus elettrici 

 
 
Il bus elettrico del programma ZEEUS in servizio a Barcellona (Spagna)
 
 
Tutto questo è il progetto ZEEUS (“Zero Emission Urban Bus System”) dell’Ue. Il suo scopo è  creare un sistema di trasporto competitivo e sostenibile, utilizzando combustibili alternativi per rimpiazzare o integrare benzina e gasolio. Questo non solo ridurrà le emissioni prodotte dai trasporti ma migliorerà anche la qualità dell'aria e i livelli di rumore nelle aree urbane.  A metà ottobre Barcellona ha ospitato il lancio della prima dimostrazione ZEEUS di base, che si è conclusa con un breve giro attraverso le strade della città in compagnia del sindaco di Barcellona, Xavier Trias.
 
L'operatore locale spagnolo TMB (Transports Metropolitans de Barcelona) testerà ora quattro autobus completamente elettrici: due autobus standard i2e da 12m IRIZAR e due autobus articolati da 18m SOLARIS. Entrambi questi modelli si possono caricare durante la notte presso il deposito degli autobus. Quello di Barcellona è solo uno degli otto test simili per il progetto ZEEUS, che durerà fino ad aprile 2017. Il team sta testando un'ampia gamma di diverse tecnologie innovative di autobus elettrici e soluzioni per le infrastrutture di ricarica in sette altri siti dimostrativi: Bonn, Cagliari, Glasgow, Londra, Munster, Pilsen e Stoccolma.   
 
Articolo completo su Heos.it settimanale pdf in Abbonamento