Trapianto cellule,
uomo paralizzato ora cammina
 
Secondo la Bbc online, chirurghi polacchi in collaborazione con scienziati britannici dell'Istituto di Neurologia dell'University College London, hanno permesso al cittadino bulgaro Darek Fidyka, 40 anni, paralizzato dal 2010 dalla vita in giù di tornare a camminare.
 
L'intervento è stato eseguito con un trapianto di cellule del suo sistema olfattivo inserite nel suo midollo spinale. Enorme l'attenzione suscitata in tutto il mondo. La nuova tecnica potrebbe aprire uno scenario inaspettato per le persone paralizzate. 
 
Regalati o regala un abbonamento a Heos.it