? Bollette meno care se il mercato elettrico è unico - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

 
Simulazione su Italia, Austria e Slovenia
Bollette meno care
se il mercato elettrico è unico 
 
 
Gli esperti avvisano che si può risparmiare molto sulla bolletta elettrica a beneficio di famiglie e imprese. Hanno dimostrato, nero su bianco, che per un corretto funzionamento del sistema elettrico, il requisito essenziale è l’equilibrio in tempo reale tra generazione e carico di elettricità. Mercati del bilanciamento ormai sono operativi in tutta Europa, ma hanno tipicamente estensione nazionale. Accoppiare tali soggetti permetterebbe da un lato di progredire verso la costituzione di un vero mercato pan-Europeo dell’energia, dall’altro di ridurre i costi di dispacciamento tramite una migliore condivisione delle risorse di riserva. 
 
Tutto nasce nell’ambito del progetto europeo di ricerca eBADGE  lanciato nel 2012. Esperti del  RSE (Ricerca sul sistema energetico)   hanno creato un simulatore del bilanciamento nei tre Paesi: Austria, Italia e Slovenia. Utilizzando tale simulatore, si è analizzato il vantaggio economico che potrebbe derivare per i tre Paesi e, in particolare, per l’Italia, da un utilizzo condiviso della riserva per il bilanciamento. 
 
Alla fine  il risultato non ha lasciato  dubbi. Più efficienza significa meno costi in bolletta. I dati della ricerca eBADGE sono stati così presentati dagli esperti di Rse  all'Università di Trieste in occasione di un convegno internazionale organizzato insieme alla Aeit (Associazione italiana di elettrotecnica, elettronica, automazione, informatica e telecomunicazioni).
 
Nella simulazione di un mercato di bilanciamento unico tra Italia, Austria e Slovenia è emerso che, nell'arco di un anno, l'Italia risparmierebbe circa il 60% sui costi di dispacciamento dell'energia elettrica, passando da 137 a 54,2 milioni di euro. I tre Paesi nel loro insieme risparmierebbero circa il 55%, passando da 177 a 79 milioni di euro l'anno. (Red)
 
 

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

Le città dell’anello merlato

  

SR cop gen20

N. 01  Gennaio 2020

Per ricevere gratuitamente
"Il Senso della Repubblica" formato pdf email a heos@heos.it 

 

 Gazzettadiverona.it

GVR foto

 

 

 Cronaca

GVR Venezia si alzano le dighe del Mose2

03.12.19 - Venezia, positivo il test di solevamento del Mose

 Dossier Guerra Fredda

 

Auto Hy plug in ev

 

 

Modello Standard

14.01.20 - Condizionamenti

Vignette nel web - Raccolta 2020

vignetta corriere.it Fregatura padovana 180120

Corriere.it   18.01.20

vignetta italiaoggi.it La presa in giro 180120

Italiaoggi.it   18.01.20

vignetta repubblica.it Monaneurone 180120 

Repubblica.it   18.01.20

vignetta heos.it Il regalo pianificato 180120

 Heos.it   18.01.20

    

Regalati un libro

Libro La mia europa daverio

 12.12.19 - La mia Europa
 a piccoli passi

 ----------------------------------------------------------------

Curiosità

Scienze pangea casa tua

09.07.18 -  Pangea, ecco dov'era la tua casa 240 milioni di anni fa

 

 

Immagini dal Mondo

 

 

 



 

  


 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra