? Tre “nonni” in comune per gli europei moderni - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

 Tre “nonni” in comune 
per gli europei moderni 
 
 
In Europa, 7.500 anni fa: agricoltori provenienti dal Vicino Oriente entravano in contatto per la prima volta con i cacciatori-raccoglitori che vivevano in Europa da decine di migliaia di anni.
Le ricerche genetiche ed archeologiche negli ultimi 10 anni ci hanno spiegato che quasi tutte le attuali popolazioni europee discendono dall'incontro di quelle due antiche popolazioni. Adesso però si scopre che la storia non è completa perché nel complicatissimo puzzle dell'evoluzione della vita manca un tassello. Lo hanno trovato i ricercatori della Harvard Medical School (Usa) e dell'Università di Tubinga (Germania) riuscendo a documentare il contributo genetico da un terzo antenato proveniente dal Nord dell'Euroasia. 
 
Questo gruppo di individui ha mescolato il proprio DNA con quello dei gruppi cacciatori-raccoglitori e agricoltori che si stavano stabilizzando in Europa, nonché con quegli individui che avrebbero  poi attraversato lo Stretto di Bering per arrivare nelle Americhe più di 15.000 anni fa. E questo spiega anche  il collegamento genetico recentemente scoperto tra europei e nativi americani. 
 
 La svolta è arrivata nel 2013, quando in Siberia sono stati trovati i primi reperti riconducibili a questo antico gruppo: gli scheletri di due individui vissuti tra 17.000 e 24.000 anni fa.  Le odierne differenze tra gli europei sono da ricondursi alle relative  proporzioni di ascendenza. Gli europei del Nord e i lituani hanno ascendenze con gli antichi cacciatori-raccoglitori di  circa il 50% mentre la proporzione s'inverte con gli europei del sud i cui antenati erano gli antichi agricoltori. (Red)  Vedi http://hms.harvard.edu/   https://www.uni-tuebingen.de/  
 

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

Le città dell’anello merlato

  

SR cop Agosto19

N. 8  Agosto 2019

Per ricevere gratuitamente
"Il Senso della Repubblica" formato pdf email a heos@heos.it 

 

 Gazzettadiverona.it

GVR foto

 

 

Heos.it Nota
 
 

 

News

WEB Sir Tim Berners-Lee-2014

05.03.19 - Trent'anni di Web: 1989-2019

nasa urano2

 20.02.19 - Il "berretto" di Urano

 

 Dossier Guerra Fredda

 

Auto Hy plug in ev

 

 

In cauda venenum
 

 

Vignette nel web - Raccolta 2019

vignetta corriere.it Trasformista 240819

Corriere.it   24.08.19

vignetta italiaoggi.it Fumoso 240819

Italiaoggi.it   24.08.19

 vignetta ilmanifesto.it Sovranismi 240819

Ilmanifesto.it   24.08.19

vignetta heos.it In paradiso 240819

 Heos.it   24.08.19

    

Regalati un libro

 

 

 ----------------------------------------------------------------

Curiosità

Scienze pangea casa tua

09.07.18 -  Pangea, ecco dov'era la tua casa 240 milioni di anni fa

 

 

Immagini dal Mondo

 

 

 



 

  


 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra