? 2019/11/25/tecnologia/Un nuovo polo hi tech al centro ENEA del Brasimone - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

Primo Piano

Positivo il primo test italiano

di crittografia quantistica

cnr logo trasmissione quantum

06.12.19 - Sperimentato per la prima volta un sistema di comunicazione quantistica utilizzando come canale di trasmissione una fibra ottica installata nell'area metropolitana di Firenze.


Università di Milano. L’uomo di oggi nasce dallo stesso processo di addomesticazione degli animali. Con questa scoperta cambiano le prospettive dell’evoluzione

Identificato il gene architetto

del volto dell'uomo moderno

unimi gene

05.12.19 - Scoperto il gene architetto dei tratti del nostro viso di uomini moderni e dei nostri comportamenti pro-sociali. In pratica l’uomo di oggi nasce dallo stesso processo di addomesticazione degli animali.

Un nuovo polo hi tech 

al centro ENEA del Brasimone

 

Enea Brasimone

Il centro ricerche del Brasimone - Bologna (foto enea.t) 

25.11.19 - Nel Centro Ricerche ENEA al Brasimone (a 60 km da Bologna) saranno investiti 6 milioni di euro, di cui 4,5 stanziati dalla Regione Emilia-Romagna in tre progetti innovativi denominati "Sorgentina", "Lincer" e "Exadrone". Saranno operativi nel campo della salute e dell’ambiente, nella medicina nucleare (radiazioni ionizzanti per diagnosi e terapie oncologiche) e droni hi-tech per il monitoraggio della sicurezza di infrastrutture strategiche come ponti e viadotti.

La decisione del Canada di chiudere il National Research Universal Reactor, primo produttore mondiale di questo radioisotopo per la medicina nucleare, apre prospettive di mercato molto interessanti e di ampio respiro”, ha spiegato il presidente ENEA, Federico Testa. E aggiunge: “Il nostro progetto, denominato ‘Sorgentina’ punta a valorizzare il know-how e le grandi apparecchiature sperimentali del CR Brasimone per realizzare prodotti innovativi nelle scienze per la vita, un settore in costante espansione. Da qui la scelta ENEA di investire circa 1,4 milioni di euro in questa direzione”.

Il progetto "Sorgentina" prevede l’installazione, presso il centro ricerche del Brasimone del prototipo in scala ridotta di un impianto per la produzione industriale di molibdato di sodio contenente 99Mo, isotopo strategico per la medicina nucleare. L’obiettivo è dimostrare l’ottima qualità del prodotto finale e la sostenibilità economica del processo per poi coinvolgere un investitore privato che costruisca in loco, su licenza ENEA, un centro per produzione commerciale di 99Mo. Secondo le prime stime l’impianto potrà assicurare una produzione di radionuclidi pari ad un terzo del fabbisogno nazionale e di coprire un bacino d’utenza di 7 milioni di abitanti e la creazione di 70 posti di lavoro altamente specializzati.

Il progetto "Lincer", invece prevede la realizzazione di un’infrastruttura multifunzionale, per l’applicazione delle radiazioni ionizzanti nella diagnosi oncologica e la radioterapia, dotata di sistemi ausiliari di diagnostica e controllo remoto delle strumentazioni e di un laboratorio di caratterizzazione chimico-fisica e biologica per sperimentazioni biomedicali, in sinergia con il laboratorio "Tracciabilità" della Rete Alta Tecnologia dell’Emilia Romagna. L’infrastruttura "Lincer" sarà ra disposizione di aziende ed istituzioni per la verifica di applicazioni industriali (scienza dei materiali, beni culturali, applicazioni medicali) dei generatori di neutroni compatti e "portatili".

Presso "Lincer" verrà inoltre progettata l’integrazione - con un sistema chirurgico robotizzato - del NEUTRON BRUSH®, un prototipo di generatore compatto di neutroni per terapia radiativa intraoperatoria sul quale ENEA e TheranostiCentre srl hanno siglato un accordo di collaborazione per l’assemblaggio e la verifica funzionale; "Lincer" ospiterà anche test di materiali funzionalizzati per l’ottimizzazione della terapia.

Il progetto "Exadrone", infine, sarà sviluppato da ENEA in collaborazione con METAPROJECTS e prevede la realizzazione di un Centro di eccellenza permanente per la progettazione meccanica ed elettronica, la realizzazione e la sperimentazione di droni industriali customizzati con caratteristiche superiori e differenti dagli standard di mercato.

I droni saranno muniti di sistemi innovativi di acquisizione e archiviazione dati (big data) e di controllo remoto per operazioni di controllo e monitoraggio in ambienti critici e ispezioni sulla sicurezza di infrastrutture di rilevanza nazionale come viadotti, ponti e dighe. Sarà inoltre creata un’Accademia di volo (Accademia CRB) con una nuova area operativa sperimentale stabile di automazione e controllo in ambito materiali, elettronica e sensoristica avanzata rivolta in particolare alle applicazioni per infrastrutture di grande rilevanza. (red)

Vedi www.enea.it 

Calendario

  

Regalati un libro

Weekend

 

 

 

 

 

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

Le città dell’anello merlato

  

Sr cop Nov19

N. 11  Novembre 2019

Per ricevere gratuitamente
"Il Senso della Repubblica" formato pdf email a heos@heos.it 

 

 Gazzettadiverona.it

GVR foto

 

 

Politica
 Cronaca

GVR Venezia si alzano le dighe del Mose2

03.12.19 - Venezia, positivo il test di solevamento del Mose

 Dossier Guerra Fredda

 

Auto Hy plug in ev

 

 

In cauda venenum
29.11.19 - Non è casuale

Vignette nel web - Raccolta 2019

vignetta corriere.it Relatività 061219

Corriere.it   06.12.19

vignetta itlaiaoggi.it La supplica 061219

Italiaoggi.it   06.12.19

vignetta esrep Nuova tassa 061219 

Espresso.repubblca.it   06.12.19

vignetta heos.it Il fiuto del prosecco 061219

 Heos.it   06.12.19

    

Regalati un libro

Libro la spia corre sul campo Carré

   02.12.19 - La spia corre sul campo

 ----------------------------------------------------------------

Curiosità

Scienze pangea casa tua

09.07.18 -  Pangea, ecco dov'era la tua casa 240 milioni di anni fa

 

 

Immagini dal Mondo

 

 

 



 

  


 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra