? 2019/11/05/politica/cronache/Calenda/Siamo Europei/“Governo branco di dilettanti, sono dei cialtroni” - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

Primo Piano

Il nuovo sistema è stato messo a punto da un gruppo di ricercatori del Cnr

Olografia digitale

e intelligenza artificiale:

due segugi per identificare

le microplastiche in mare

cnr microplastiche riconoscimento

24.01.20 - Realizzato un nuovo metodo in grado di distinguere le microplastiche dal microplankton in campioni marini grazie ad un sensore olografico e a un metodo innovativo di intelligenza artificiale.


Lo studio è stato condotto da un gruppo di ricercatori italiani

L'infarto del miocardio

favorito da un batterio

intestinale migrante

13.01.20 - Il batterio intestinale, Escherichia coli, circola nel sangue nei pazienti con infarto e si concentra nel trombo facilitandone la crescita.

Politica

 

Carlo Calenda (Siamo Europei) a 24Mattino su Radio 24

“Governo branco di dilettanti,

sono dei cialtroni”

 

politica Calenda Carlo

Carlo Calenda (Siamo Europei)

 

05.11.19 - “Questi sono un branco di dilettanti allo sbaraglio che non ha mai lavorato un giorno fuori dalla politica, non sa cos'è una fabbrica, non sa cosa costa farla, cosa costa mantenerla. La parola giusta è cialtroni” . Così Carlo Calenda, eurodeputato di Siamo Europei ed ex ministro dello sviluppo economico, a 24 Mattino su Radio 24 intervistato da Simone Spetia e Maria Latella,  Calenda, ha commentato le mosse della maggioranza che hanno portato alla decisione di ArcelorMittal di disimpegnarsi dall’ex Ilva.

Quindi ha aggiunto: “Lo scudo penale è stato rimosso perché a un certo punto il PD, dopo aver messo lo scudo penale, ha deciso di compiacere Barbara Lezzi e 15 senatori del Movimento 5 Stelle, quindi noi rischiamo di perdere la più grande acciaieria Europea, il più grande impianto del mezzogiorno, il più grande investitore da 4,2 miliardi da 40 anni a questa parte. Non so se questa vi sembra una cosa da fare, ho lavorato 3 anni per far arrivare questo investitore a Taranto”. E subito dopo: “Rischiamo di chiudere la più grande acciaieria d'Europa per Barbara Lezzi che, diciamolo, in un mondo normale farebbe un altro tipo di lavoro rispetto a quello che fa. Fatemi essere gentile, ma è una cosa che rasenta la fantascienza. Ma Renzi, che prima ha messo lo scudo penale, poi fa il governo con i 5Stelle, poi vota contro lo scudo penale perché deve compiacere Barbara Lezzi. Io non so se è salvabile questo paese. L'unica cosa che mi viene da dire – ha sottolineato Calenda a Radio 24 - che questo paese non si può salvare perché ha una classe dirigente che non è solo populista nella Lega e 5Stelle, ma è in mano ad un governo populista a trazione 5Stelle con un Renzi che vota la plastic tax e un Zingaretti che sull’Ilva è letteralmente scomparso”.

Calenda - subito dopo - ricordando la vicenda Alitalia - attacca: "“Renzi deve smetterla di giocare al piccolo merchant banker perché è una cosa che ha fatto già per Alitalia e ancora sto aspettando di vedere la famosa cordata che lui aveva messo insieme. Renzi pensa a Jindal, che è un suo amico perché sta a Firenze, ma Jindal sta rilanciando Piombino e se Renzi si mette a fare casino fa sì che Jindal non fa gli investimenti su Piombino. Poi siccome Jindal, che era l'altra cordata che ha perso perché investiva molto meno, chiedeva esattamente come ArcelorMittal l’immunità, il giorno che gli danno l'immunità Mittal fa una causa per 400 miliardi di euro allo Stato" .

Infine, Carlo Calenda commentando le indiscrezioni di stampa secondo cui l’ex premier starebbe lavorando ad una nuova cordata per l’ex Ilva, così conclude a 24Mattino su Radio 24: “Ognuno deve fare le cose che sa fare, Renzi è bravo a fare i suoi giochini politici, continuasse a fare i suoi giochini politici, ma non si occupasse delle fabbriche, non le ha mai viste, non ci ha mai lavorato e non sa cosa sono. Se noi continuiamo a far in modo che queste crisi aziendali, non parlo solo di Ilva, vengano gestite da persone che non hanno mai visto una fabbrica, noi prepariamo il disastro di questo paese”. (red)

vedi
https://www.radio24.ilsole24ore.com/ 

Calendario

  

Regalati un libro

Weekend

 

 

 

 

 

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

Le città dell’anello merlato

  

SR cop gen20

N. 01  Gennaio 2020

Per ricevere gratuitamente
"Il Senso della Repubblica" formato pdf email a heos@heos.it 

 

 Gazzettadiverona.it

GVR foto

 

 

 Cronaca

GVR Venezia si alzano le dighe del Mose2

03.12.19 - Venezia, positivo il test di solevamento del Mose

 Dossier Guerra Fredda

 

Auto Hy plug in ev

 

 

La puntura
20.01.20 - Accontentiamolo!
Modello Standard

14.01.20 - Condizionamenti

Vignette nel web - Raccolta 2020

vignetta corriere.it Il perdente 270120

Corriere.it   27.01.20

vignetta italiaoggi.it Senza futuro 270120

Italiaoggi.it   27.01.20

vignetta ilfq Rifornimento post elettorale 200120 

Ilfattoquotidiano.it   27.01.20

vignetta heos.it Lindifferente 270120

 Heos.it   27.01.20

    

In libreria

libro Andreoli Homo incertus

 27.01.20 - Homo incertus

 ----------------------------------------------------------------

Curiosità

Scienze pangea casa tua

09.07.18 -  Pangea, ecco dov'era la tua casa 240 milioni di anni fa

 

 

Immagini dal Mondo

 

 

 



 

  


 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra