Il Nobel per la Fisica 2017

assegnato alla scoperta

delle onde gravitazionali

 

03.10.17 - Il Nobel per la Fisica 2017 è stato assegnato alla scoperta delle onde gravitazionali ed è stato assegnato a Kip Thorne, Barry Barish e Rainer Weiss. Sono state menzionate le collaborazioni internazionali Ligo e Virgo.

Nella sede dell'Infn a Roma, la notizia è stata accolta con un fortissimo applauso e un brindisi dedicato al papà del rivelatore Virgo, Adalberto Giazotto.
Quest’anno il premio ammonta a 9 milioni di corone svedesi, pari a circa 940 mila euro, da dividersi fra tutti i vincitori (al massimo tre per ogni premio).
Dopo l'annuncio della prima scoperta (11 febbraio 2016) altre tre osservazioni sono state fatte in circa due anni di "ascolto".

Lo scorso agosto Ligo e Virgo hanno lavorato insieme il primo dall'Italia e il secondo dagli Usa per catturare un'onda gravitazionale da due punti della Terra distanti fra loro per capire da quale regione del cielo provenisse l'onda. Presto la collaborazione internazionale Ligo e Virgo si allargherà a India e Giappone dove sono in corso i lavori per la costruzione di nuove antenne. (red)

 

vedi

www.infn.it