? Plato dai 26 occhi padovani, andrà a caccia del gemello della Terra - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

Primo Piano

Alzheimer, con la tomografia

ad emissione di positroni (Pet)

diagnosi precoce

07.12.17 - Si è aggiunto un altro mattone all'uso della tomografia ad emissione di positroni (Pet) per evidenziare eventuali alterazioni anatomiche ippocampali o corticali, caratteristiche della malattia di Alzheimer.


Editoria, i dati Censis

su calo dei consumi editoriali

e crescita fake news (bufale)

07.12.17 - Il dato: solo il 35% degli italiani legge un quotidiano. I lettori stanno traslocando sempre più in internet, dove a più della metà degli utenti è capitato di dare credito a notizie false circolate nel web.

 Plato dai 26 occhi padovani,

andrà a caccia

del gemello della Terra

 

Esa PLATO immagine  artistica

Sopra, immagine artistica della sonda PLATO (credit esa.org)

 

27.06.17 - I ventisei occhi della sonda Plato (PLAnetary Transits and Oscillations of stars) - che dal 2024 cercheranno un possibile "gemello" della Terra, esplorando un milione di stelle - sono stati progettati a Padova da un gruppo di ricercatori dell'Inaf-Osservatorio Astronomico. Si tratta di un complesso sistema di telescopi che grazie al loro enorme campo visivo permetteranno a Plato di di osservare contemporaneamente immense zone di cielo.

I ventisei telescopi verranno realizzati nei laboratori della Leonardo di Firenze, in collaborazione con l'Università di Berna. Una volta operativo, Plato, sorveglierà ininterrottamente per oltre 4 anni un milione di stelle, cercando di individuare quelle con caratteristiche, dimensione, temperatura, e composizione chimica, che gli scienziati ritengono adatte ad essere circondate da pianeti a loro volta potenzialmente in grado di ospitare forme di vita simili a quelle della Terra. (red)

vedi
http://sci.esa.int/plato/42278-mission-concept/ 

 

 

 

Calendario

  

Regalati un libro

Weekend

 

 

 

 

 

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra