? Petrolio maltese a Roma in cambio di immigrati - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

Primo Piano

Alzheimer, con la tomografia

ad emissione di positroni (Pet)

diagnosi precoce

07.12.17 - Si è aggiunto un altro mattone all'uso della tomografia ad emissione di positroni (Pet) per evidenziare eventuali alterazioni anatomiche ippocampali o corticali, caratteristiche della malattia di Alzheimer.


Editoria, i dati Censis

su calo dei consumi editoriali

e crescita fake news (bufale)

07.12.17 - Il dato: solo il 35% degli italiani legge un quotidiano. I lettori stanno traslocando sempre più in internet, dove a più della metà degli utenti è capitato di dare credito a notizie false circolate nel web.

Petrolio maltese a Roma

in cambio di immigrati


25.05.17 - Il governo italiano avrebbe scambiato petrolio con immigrati. La notizia circola sui media nazionali ed è molto documentata. Secondo le regole del diritto internazionale i migranti andrebbero accompagnati al porto di destinazione più vicino e sicuro per la loro incolumità:
Malta in questo caso. Le navi Ong però non ci pensano proprio a gettare l'ancora nei porti maltesi. Perché?

Secondo uno studio indipendente realizzato dalla società Erc Equipoise, il tratto di mare maltese nasconderebbe una quantità di petrolio stimato in oltre 260 milioni di barili che alcuni anni fa portò ad un sotterraneo scontro diplomatico tra Roma e La Valletta. In pratica: a chi tocca sfruttare i giacimenti? All'Italia. Secondo un accordo che sarebbe stato raggiunto dall' ex premier Renzi lo scorso anno e dal suo omologo maltese di quel tempo, Joseph Muscat. Conseguenza: il governo maltese avrebbe ceduto all' Italia i diritti di sfruttamento petroliferi in cambio dell' accoglienza dei migranti a esclusivo carico di Roma con le Ong in una botte di ferro. Amen. (Fortelupo)

Calendario

  

Regalati un libro

Weekend

 

 

 

 

 

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra