? Individuate comunità microbiche sahariane, dal 2014 ospiti fissi su Marmolada e Latemar - Heos.it Rivista scienze politica cultura salute

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

 

Primo Piano

Il Mediterraneo invaso

dal velenosissimo

pesce palla argenteo

 cnr pesce palla argento lagocephalus sceleratus

17.01.18 - Il velenosissimo pesce palla argenteo (Lagocephalus sceleratus) proveniente dal canale di Suez ha già colonizzato e in tempi rapidi il bacino orientale del Mediterraneo e adesso si sta spostando verso ovest ed è già arrivato anche sulle coste italiane.


Grafene, aziende innovative

e nuovi posti di lavoro

 cordis graphene

16.01.18 - Il materiale delle meraviglie: le proprietà uniche del grafene per calore, leggerezza, forza e peso lo rendono un candidato ideale per migliorare le applicazioni aerospaziali e satellitari.

 Individuate comunità

microbiche sahariane,

dal 2014 ospiti fissi

su Marmolada e Latemar

 

Gvr Cnr Campionamento della neve

 Campionamento della neve sulla Marmolada (credit cnr.it)

 

20.03.17 - Identificate migrazioni di microorganismi alieni studiando le polveri sahariane che si sono depositate e ‘sigillate’ sulle nevi delle Alpi dolomitiche, a seguito di uno tra i più intensi eventi di trasporto di polveri dal deserto, quello avvenuto nel 2014.

Le ricerche sono state condotte da un team multidisciplinare di microbiologi, geologi, chimici e bioclimatologi di Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige (Trento), Istituto di biometeorologia del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibimet-Cnr), Università di Firenze, Venezia e Innsbruck. I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista Microbiome.

Nei campioni di neve raccolti su Marmolada e Latemar, i ricercatori hanno trovato prove che le grandi tempeste di polvere possono muovere non solo frazioni, ma intere comunità microbiche (batteri e funghi) dalle aree sahariane all’Europa e che questo microbiota contiene molti organismi estremamente resistenti e in grado di sopravvivere in ambienti diversi.

Il team interdisciplinare è guidato da Tobias Weil (Fem), Duccio Cavalieri (Università di Firenze) e Franco Miglietta (Ibimet-Cnr, Foxlab) che hanno coordinato esperti in geologia, ambiente, meteorologia, microbiologia e bioinformatica di Fondazione Edmund Mach, Consiglio nazionale delle ricerche, Università di Firenze, Innsbruck, Venezia.

“L’idea di studiare un eccezionale evento invernale”, spiegano i ricercatori, “ha consentito di scoprire quasi intere comunità di microbi Sahariani, trasportate dal vento e congelate in uno strato di neve rosa, isolato sotto lo zero dagli strati precedenti e dai successivi”.

L’analisi delle firme genetiche dei batteri e funghi congelati e delle comunità microbiche dei suoli ha consentito di verificare che alcuni di questi microbi sahariani sopravvivono anche dopo lo scioglimento delle nevi, probabilmente perché presenti in grandi quantità. Quanto scoperto suggerisce che il cambiamento climatico e l’aumentata frequenza di questi eventi possa cambiare in modo significativo le comunità microbiche dei nostri suoli, trasportando intere comunità microbiche molto lontane.

Accettando la sfida lanciata recentemente dalle Nazioni Unite per l’implementazione di azioni di monitoraggio e protezione in materia di tempeste di sabbia e polvere dovuto a trasporto di lungo raggio, gli autori indicano metodologie rapide ed efficaci per monitorare i rischi associati alla fusione di neve e ghiacciai contaminati da popolazioni microbiche che arrivano da lontano. Una strada per arrivare a sistemi efficaci di allerta precoce.

Questo studio è stato reso possibile dalle moderne e sofisticate strumentazioni di ricerca: tra queste la metagenomica e biologia computazionale di Fem. “Da quando tecniche di sequenziamento di ultimissima generazione hanno dato all’uomo la possibilità di vedere microorganismi senza coltivarli su piastra, ma identificandoli direttamente dalla 'firma' del DNA, si è scoperto che i batteri e i funghi sono in tutti gli ambienti, inclusa l’aria, le nubi e il vento”, concludono i ricercatori. (red)

Vedi www.cnr.it  

Calendario

  

Regalati un libro

Weekend

 

 

 

 

 

 

Heos.it - Giornale online di scienza e cultura. Direttore responsabile Umberto Pivatello 
Sede - Redazione  Heos.it  Via Muselle, n° 940 - 37050 Isola Rizza - Verona (Italy)
    mob.+39 345 9295137 
Email: 
heos@heos.it  -  Privacy e Cookies
Autorizzazione Tribunale di Verona n°1258 - 7  Marzo 1997  Roc n. 16281
Partner tecnologico 
http://www.studio-web.eu/

 

 

SR cop gen18

N. 01 Gennaio 2018

 Per ricevere gratuitamente
"Il Senso della Repubblica"
formato pdf email a heos@heos.it 

 

 Gazzettadiverona.it

GVR foto

 Dossier Guerra Fredda

 

 

News

Esa Reindeer Island

13.01.18 - L'isola di Reindeer e le fioriture di alghe inquinate

eso superluna cerro

12.01.18 - La superluna saluta il Cerro Armazones

nasa mcmurdoiceberg

30.12.17 - In volo sul ghiaccio più blu

meteo siccità

Anno 2017: il più secco degli ultimi due secoli

Osteoporosi maschile: dopo i 50 anni ne soffre 1 su 5 e non lo sa

La Corte di Giustizia Ue fa chiarezza: “Quello di soia non è latte”

Anziani: fare ginnastica con i pesi aiuta il cervello

Ricerche e dati sugli oceani al 90% inesplorati

nasa nuvole estive su Titano

Nuvole estive su Titano (video)

 

Auto Hy plug in ev

 

 

Vignette nel web - Raccolta 2018

vignetta corriere.it legnata 170118

Corriere.it  17.01.18

vignetta italiaoggi.it i due compari 170118

Italiaoggi.it   17.01.18 

vignetta repubblica.it laccensione 170118

 Repubblica.it   17.01.18

 vignetta ilfattoquotidiano.it razza bianca 170118

Ilfattoquotidiano.it   17.01.18

 vignetta independent pink buses 170118

 independent.co.uk  17.01.18

 

In cauda venenum 

13.01.18 - "Se vincono i cinque stelle mi compro una dacia ..."

   

Regalati un libro

 Libro Contro il sacrificio recalcati m
Contro il sacrificio   

 ----------------------------------------------------------------

Curiosità

natale nonno gelo siberiano

In Siberia con Nonno Gelo

"Baruffe" tra scienziati

La scimmia e la prima terzina della Divina Commedia

aquila anti drone

Olanda, l'aquila cattura il drone
(video)

 

 

Immagini dal Mondo

geo Alaska

Alaska, in canoa nel Kenai Fjord National Park

 

 



 

  


 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Informazioni commercili

 

Vaccari logo

Impiantistica elettrica
Impianti d'allarme e TVCC 
Studio e realizzazioni 
illuminotecniche Soluzioni, prodotti 
e consulenze informatiche
Realizzazione reti dati 
e cablaggi strutturati
+39/336/810434 -
348/2247152
fax +39/045/7103381 eltvac@email.it
 

Razionalizzazione
energetica della casa

enea isolament sottofinestra